Ordine della SS.ma Trinità e degli schiavi

Solidarietà Internazionale Trinitaria (SIT)

Solidarietà Internazionale Trinitaria

A sostegno dei cristiani perseguitati

Cristiani perseguitati nel mondo

Secondo i dati raccolti dal World Watch list per il periodo dal mese di ottobre 2019 al mese di settembre del 2020, vi erano più di 340 milioni di cristiani che vivano in paesi dove incorrevano rischi grandi per via della loro fede cristiana. 

Cristiani a rischio per la loro fede 340 000 000
Cristiani uccisi per la loro fede 4761
Chiese cristiane prese in assalto 4488
Cristiani rapiti per la loro fede 1277

SOLIDARIETÀ INTERNAZIONALE TRINITARIA

La redenzione degli schiavi è l’opera di misericordia per eccellenza: nello schiavo si incontra Cristo che ha fame e sete, nudo e ammalato, pellegrino e in carcere (cf Mt 25,35-36).L’Ordine della Santissima Trinità, fondato da San Giovanni de Matha e approvato da Papa Innocenzo III nel 1198 ha preso otto secoli fa l’opzione per gli schiavi e i poveri nel nome e a gloria della Santissima Trinità.

L’Ordine nato al tempo delle Crociate ha sempre compiuto la sua missione per la via della pace. I Trinitari hanno liberato centinaia di migliaia di schiavi cristiani e musulmani. Per secoli l’Ordine Trinitario è stato luogo d’incontro umanitario della Chiesa con il mondo dell’Islam. Oggi nel mondo ci sono molti contesti di schiavitù, di persecuzione e oppressione, a causa della propria fede. In una lunga lista di Paesi, la missione trinitaria è crudamente attuale. Noi Trinitari abbiamo cercato di lenire la piaga della schiavitù: “Il vostro Ordine ha fatto della liberazione degli oppressi e dell’amore per i poveri un tratto qualificante della propria missione nella Chiesa e nel mondo” (Giovanni Paolo II, 7/6/1998). L’Ordine della Santissima Trinità, “così antico e così nuovo” (cf Paolo VI, 9/1/1974), con la collaborazione della Famiglia Trinitaria, rinnova il suo impegno redentivo in fedeltà alle origini. Questa Famiglia attualmente presente in 32 paesi, conta 600 religiosi, 300 monache, 2500 religiose dei vari Istituti di Trinitarie di Valence, Siviglia, Roma, Magliorca, Madrid, Valencia e Oblate del Istituto Secolare, 15.000 Laici Trinitari delle diverse Associazioni e una moltitudine di 250.000 Amici e Collaboratori in tutto mondo.

PROGETTI

Fedeli alla nostra missione redentrice ed alle radici evangeliche presenti nella Regola del nostro comune Padre San Giovanni de Matha, noi Trinitari vogliamo continuare ad esser portatori di solidarietà e comunione a favore delle vittime della persecuzione, delle torture e dell’oppressione: in questo specifico contesto e sempre nell’ambito del nostro Ordine si pone la struttura organizzativa denominata S.I.T. (Solidarietà Internazionale Trinitaria) con sede centrale a Roma, presso la Curia Generalizia e sedi periferiche in tutti i Paesi ove sono presenti i Trinitari e le Trinitarie. Al S.I.T. possono, inoltre, aderire associazioni ed organismi che ne condividono i principi e gli obiettivi, anche se appartenenti ad altre confessioni religiose. Scopo specifico del S.I.T. è la sensibilizzazione sempre più incisiva rivolta ai perseguitati a causa della loro fede. Tutto ciò, attraverso programmi ed azioni concrete di liberazione e di accoglienza in quei Paesi ove maggiormente, ancora oggi, si manifestino tali inquietanti situazioni.

AIUTO AI CRISTIANI PERSEGUITATI

Aiutateci, sostenendo il nostro ministero presso i cristiani perseguitati in vari paesi

VIDEO - INTERVISTE - MEDIA