Ordine della SS.ma Trinità e degli schiavi

Segretariato Apostolato

SEGRETARIATO PER L'APOSTOLATO

Questo segretariato vuole aiutare l’Ordine, ad essere sempre più attento al mandato del Signore di proclamare il Vangelo a tutte le persone e in tutto il mondo. Siamo un Ordine missionario e non possiamo trascurare questa caratteristica. Questo Segretariato deve essere attento alle nostre molte realtà di evangelizzazione e missionarie e quindi contribuire al governo generale dell’Ordine con dei suggerimenti che possano essere di aiuto per un’adeguata e tempestiva animazione dell’apostolato trinitario nel mondo, tenendo sempre conto dei nostri valori carismatici.

Programma del Segretariato Generale per l’Apostolato 2019-2025

All’inizio del nostro ministero pastorale nella Chiesa e nell’Ordine, vogliamo ricordare anzitutto il famoso sogno che i nostri Capitolari vollero fissare come priorità durante questo sessennio.

Cioè «diventare sempre più “la Casa della Santissima Trinità” dove la Famiglia cresce in unità e identità, senza complessi, impegnandosi con gioia e forza nella missione redentrice».

Come possiamo realizzare tale progetto nella nostra missione redentrice di oggi secondo lo spirito dell’Ordine? Anzitutto, la nostra legislazione prevede la possibilità di applicare in vario modo il nostro carisma:

Il nostro Ordine è disponibile per la molteplice opera di apostolato e per le varie iniziative del compito pastorale della Chiesa” (cost. 72).

Storicamente, il nostro Ordine è nato nella Chiesa e offre il servizio per la Chiesa attraverso le diverse opere apostoliche conformi al proprio carisma. Per definizione, l’apostolato è l’opera o l’occupazione specifica dell’apostolo; di qualcuno che segue i passi degli apostoli nella Chiesa, precisamente operando come loro e perciò secondo gli obiettivi per i quali essi stessi furono costituiti nella Chiesa da Gesù: per evangelizzare.

Il modello perfetto per noi trinitari nell’opera dell’evangelizzazione è Gesù. Noi seguiamo le sue orme. Per questo, il Trinitario partecipa all’amore misericordioso redentore di Dio Uno e Trino per mezzo della “Carità Redentrice” che è l’anima di tutto l’apostolato dell’Ordine. Oggi, l’Ordine può incarnare la sua missione apostolica attraverso una pluralità di opere. Le varie giurisdizioni, considerate le condizioni dei luoghi e tenute presenti le norme dell’Ordine e delle Chiese locali, definiscono come tale apostolato deve essere esercitato (cfr. cost. 70).

Missione Ad Gentes

Essendo tutta la Chiesa missionaria, ed essendo l’opera dell’evangelizzazione dovere fondamentale del Popolo di Dio”, il nostro Ordine adempie questo dovere anche in forma diretta nelle stesse terre di missione; ciò che, per verità, risponde al nostro spirito, al nostro patrimonio e alla nostra tradizione. Nelle missioni, infatti, l’Ordine promuove la redenzione delle persone, esercita opere di carità e di apostolato, edifica, mediante il battesimo, nuovi templi e santuari della Trinità” (CC n. 71).

Confronta anche D.G. n. 89-94
Terre di missione dove i Trinitari operano: Egitto, Corea del Sud, Cile, Argentina, Perù, Bolivia, Messico, Colombia, Porto Rico, Guatemala, Brasile, India, Congo-Brazaville, Gabon, Madagascar. Responsabile dell’apostolato missionario è P. Luigi Buccarello, Ministro Generale.

CONSIGLIERE

Maximilien Daudet Tsirahonandresy Maherisoa (Madagascar),

Presidente del Segretariato all’Apostolato.

 

E-mail: apostolato@trinitari.org