COMUNION N. 7: novembre 2017
 
 

COMUNIÓN Nº7
CURIA GENERALIZIA, OSST.
ROMA
NOVEMBRE 2017

INDEX

Brevi notizie

5 luglio, Forcalquier (Francia): Decesso di Suor Claire Lahaut della Congregazione delle religiose di Valence.
10-15 luglio, Antohomadinika (Madagascar): Internoviziato trinitario.
17 luglio, Granby (Canada): Decesso di Suor Suzanne Marie Thibeault della Congregazione delle religiose di Valence.
18 luglio, Palma de Majorca (Spagna): Decesso di Suor Coloma Garau della Congregazione delle religiose di Majorca.
6 agosto, Villena (Spagna): Professione semplice di Suor Cecilia della Santa Famiglia come monaca trinitaria.
16 settembre, Laredo (Spagna): 100º anniversario di Suor Conchita Arribas
30 settembre, Moramanga (Madagascar): Professione solenne di quattro frati della Provincia di Nostra Signora del Buon Rimedio
7 ottobre, Moramanga (Madagascar): Ingresso al noviziato di venti postulanti della Provincia di Nostra Signora del Buon Rimedio.
8 ottobre, SS. Cosma e Damiano (LT): Dedica della nuova chiesa parrocchiale
8 ottobre, Moramanga (Madagascar): Professione semplice di tredici novizi della Provincia di Nostra Signora del Buon Rimedio e uno della Provincia di San Giovanni de Matha
8 ottobre, Kasargod (India): Ingresso al noviziato di sei postulanti della Vice Provincia San Michele dei Santi
11 ottobre, Toledo (Spagna): Chiusura diocesana del processo dei Martiri di Algeri
16-20 ottobre, Buenos Aires (Argentina): Capitolo del Vicariato provinciale della Provincia dello Spirito Santo
18-22 ottobre, Buenos Aires (Argentina): Consiglio Generale d’Economia dell’Ordine
18 ottobre, Nemi (RM): Decesso di fr. Italo Gasbarri della Curia Generalizia
24 ottobre, Alcazar de San Juan (Spagna): Decesso di fr. Jesús Herrera Martínez della Provincia dello Spirito Santo
27 ottobre, Buenos Aires (Argentina): Assemblea del Laicato Trininario ed elezione del nuovo Consiglio Internazionale del Laicato Trinitario (C.I.L.T.)
28-31 ottobre, San Miguel (Argentina): Consiglio Generale Allargato dell’Ordine della Santissima Trinità e degli Schiavi
9 novembre, Palma di Majorca (Spagna): Decesso di Suor Maribel Font della Congregazione delle religiose trinitarie di Majorca
13 novembre, Annonay (Francia): Decesso di Suor Séraphie Vernet della Congregazione delle religiose trinitarie di Valence
13 novembre, Rome: Decesso di fr. Luis García Castilla della Provincia dello Spirito Santo

BREVI NOTIZIE

5 luglio, Forcalquier (Francia): Decesso di Suor Claire Lahaut, della Congregazione delle Religiose Trinitarie di Valence

Suor Claire Lahaut è nata il 10 luglio 1919 a Moustier (Sambre, Belgio). È entrata come postulante a Bruxelles durante la seconda guerra mondiale, ha dovuto aspettare la fine del conflitto per raggiungere il noviziato a Valence. Ha fatto la professione il 25 agosto 1946 a Valence. Aperta all’evoluzione del mondo, sia per la vita di Chiesa, che per la cultura, ha insegnato lettere per diversi anni a Bruxelles, Parigi, Avignone e Valence. A Sant’Anna, dove è stata l’ultima a lasciare l’edificio, si è molto occupata della pastorale scolastica. Poi, inviata a Parigi, ha lasciato il segno in molti parrocchiani e sacerdoti di St Pierre de Montrouge, così come a La Bruyère – Sainte Isabelle, per la qualitá della sua accoglienza, ascolto e cultura.
La sua sete di condivisione delle conoscenze, l’ha portata a creare un centro di documentazione aperta a tutta la parrocchia. La sua apertura al mondo, ha fatto di lei una persona di convinzione, temperamento forte, che a volte ha incoraggiato la vita comunitaria. La sua vita si è conclusa serenamente, in una grande delicatezza tra le sue consorelle. È entrata nella casa dei santi, attorniata da Dio Trinità e Maria, Madre di tenerezza. Preghiamo per lei e ci uniamo alla comunità di Forcalquier.

10-15 luglio, Antohomadinika (Madagascar): Internoviziato trinitario

L’internoviziato trinitario si è svolto dal 10 al 15 luglio 2017 presso le Suore Trinitarie di Roma a Antoho-madinika. Trentasette novizi trinitari si sono ritrovati manifestando, così, che uno stesso padre, San Giovanni de Matha, ci ha unito. Fr. Salomon Tsiorimanalina ha presieduto la messa di apertura ricordando ai novizi che «il futuro dei nostri istituti religiosi dipende da voi». Durante questo incontro, tre temi sono stati trattati:
la spiritualità trinitaria da fr. Jérôme Ranaivomanana, i diritti umani e quelli dei detenuti da fr. Salomon Tsiorimanalina e come affrontare l’ascesa dell’Islam da parte del Provinciale degli Spiritani, P. Rodin. Questo internoviziato è stato ricco per noi giovani in formazione e un’occasione di riaffermare la nostra identità che testimonia l’amore di Dio Trinità. L’internoviziato segna sempre più il nostro senzo di appartenenza e ci dona forza per seguire, in famiglia, Cristo Redentore.

17 luglio, Granby (Canada): Decesso di Suor Suzanne Marie Thibeault, della Congregazione delle Religiose Trinitarie di Valence

Suor Suzanne Marie era nata il 9 novembre 1922 a Valleyfield (Québec). Ha fatto la professione l’8 settembre 1961 a Santa Marta, Marsiglia. Dopo la professione, ha compiuto degli studi e seguito dei corsi di gerontologia. Allo stesso tempo, era addetta alle accettazioni a Longueuil dal 20 settembre 1961 al 13 aprile 1967. Poi, è partita per Parigi per prepararsi ai voti perpetui. È tornata a Longueuil per continuare gli studi e il suo lavoro da ottobre 1967 a maggio 1974. Ha lavorato in via Saint Charles, a Longueuil, come segretaria e addetta all’accoglienza fino al 1976. Il suo arrivo a Granby è datato 1988, fino alla sua dipartita. Nel suo soggiorno a Granby, ha svolto il suo lavoro in un’infermieria.
Nell’ultimo anno, malgrado la malattia che si aggravava, è stata esemplare, sia per il suo coraggio, la semplicità, umiltà, dolcezza, che per la sua dedizione e gioia di essere al servizio degli altri, con i quali aveva un facile contatto e approccio. Che la sua anima trovi il posto che Dio Trinità le ha preparato per l’eternità. Grazie Suor Suzanne Marie, per la vita donata a Dio e agli altri nel pellegrinaggio terrestre. Preghiamo per lei e ci uniamo alla comunità di Granby

18 luglio, Palma de Majorca (Spagna): Decesso di Suor Coloma Garau, della Congregazione delle Suore Trinitarie di Majorca

6 agosto, Villena (Spagna): Professione semplice di Suor Cecilia della Santa Famiglia come monaca trinitaria

Lo scorso 6 agosto, festa della Trasfigurazione del Signore, la nostra comunità di Villena, ha celebrato con gioia la professione semplice di Suor Cecilia della Santa Famiglia, accompagnata dai membri della sua famiglia, gli amici e i benefattori. Siamo lieti di vedere come Gesù Cristo cambia le nostre vite perché ci fondiamo a sua immagine. Sempre in comunione con ciascuno di voi in Dio Trinità. La comunità di Villena (Suor Inmaculada Disla).

16 settembre, Laredo (Spagna): 100º anniversario di Suor Conchita Arribas

30 settembre, Moramanga (Madagascar): Professione solenne di quattro frati della Provincia Nostra Signora del Buon Rimedio

Sabato 30 settembre, a Moramanga, fr. Eddie Solofonirina Razanakoto, ha ricevuto la professione solenne dei frati Alain Odon Rakotoarimanana Tojonantenaina, Andriantsoa Ralison, Lahie Bonald Maroaboko e Florent Flavien Arsène Randriampinoana. Le famiglie dei professi, così come la famiglia trinitaria, hanno reso grazie a Dio tre volte Santo, per il dono all’Ordine di questi quattro religiosi. Il giorno seguente, i nostri frati sono stati ordinati diaconi con l’imposizione delle mani di Mons. Jean Claude Randrianarisoa, vescovo di Miarinarivo. Assicuriamo i nostri fratelli della nostra preghiera perchè il Signore prosegua in loro ciò che Lui ha iniziato.

7 ottobre, Moramanga (Madagascar): Ingresso al noviziato di 20 postulanti della Provincia di Nostra Signora del Buon Rimedio

Ai primi vespri della solennità di Nostra Signora del Buon Rimedio, patrona dell’Ordine e titolare della Provincia missionaria, fr. Eddie Solofonirina Razanakoto ha ricevuto al noviziato 20 postulanti che ha affidato a fr. Pierre Ramananandro, maestro dei novizi. Si tratta dei frati Arsène Ramahavory, Dinah Ismaël Randriantsarafara, Elisé Razafimahatratra, Erneste Randriamanjaka, Fanevaniaina Francis Randriamalala, Hariniaina Nirina Victor Ramananjatovo, Henri José Rafidison, Herdine Njakatiana, Herintsoa Angelo Nasolomampionona, Irina Eric Randrianarisolo, Lucien Gaëtan Abel Randriamiadana, Narcisse Augustin Randriamilantonarivo, Noro Fanomezana Rakotoalibera, Patrick Rakotoarison, Pierre Mamonjiraibe, Richard Randriamanalina, Rodolphe Hasimbola Harimisa, Rodolphe Rado Maminirina, Soldier Jean Bosco Randriamampionona e Toussaint Falinambinina. Assicuriamo i nostri giovani fratelli della nostra preghiera perchè il Signore prosegua in loro ciò che Lui ha iniziato.

8 ottobre, SS. Cosma e Damiano (LT): Dedica della nuova chiesa parrocchiale

Nella solennità di Nostra Signora del Buon Rimedio, durante una celebrazione solenne, Mons. Luigi Vari, arcivescovo di Gaeta, ha consacrato la nuova chiesa dedicata a Sant’Antonio da Padova. La parrocchia è stata recentemente affidata a una comunità della Vice Provincia San Michele dei Santi in collaborazione con la Provincia San Giovanni de Matha. Presentiamo i nostri auguri alla comunità parrocchiale che ha portato a buon fine i lavori del nuovo edificio dove il popolo di Dio potrà trovarsi per lodare la Santissima Trinità.

8 ottobre, Moramanga (Madagascar): Professione semplice di tredici novizi della Provincia di Nostra Signora del Buon Rimedio e uno della Provincia di San Giovanni de Matha.

Durante una celebrazione eucaristica piena di gioia e vitalità, tipica del Madagascar, fr. Eddie Solofonirina Razanakoto, Ministro Provinciale della Provincia di Nostra Signora del Buon Rimedio, ha ricevuto la professione dei frati Rajaoharison Eddy Nantenaina, Rafalimanana Célestin, Tsifanana Julius Barthélemy Rahenintsoa, Rakotoarimanana Faliariniaina Hervé Gérard, Randriamanampisoa Jean Bosco, Randrianarison Paul Marcel, Rakotondrazaka Fanomezantsoa Tolojanahary Etienne, Ratolotrarivo Luc, Ranaivomanana Jean Chrys, Randrianarisoa Jean Landry, Rakotondrazanaka Andrianantenaina Célestin Fréderic, Rafalinasandratra Louichel Albert, Randrianandrasana Maminiaina Jean Baptiste e Tathy Eloïme Junior. Quest’ultimo della delegazione Gabon /Congo della Provincia San Giovanni de Matha. Assicuriamo i nostri giovani professi della nostra preghiera perchè il Signore prosegua in loro ciò che Lui ha iniziato.

8 ottobre, Kasargod (India): Ingresso al noviziato di sei postulanti della Vice procinvia San Michele dei Santi

Lo stesso giorno, a Kasaragod, sei postualnti sono stati ricevuti al noviziato. Si tratta dei frati Edwin John Panamkooden, Sushil B. Singh Ustakhaya Singh, Alphy Philipose Thazhathuveettil, Martin Mundri Thadius Mundri, Jibin K Joy Kochukudiyil e Abin PC Pullolin. Assicuriamo i nostri giovani frati della nostra preghiera perchè il Signore prosegua in loro ciò che Lui ha iniziato.

11 ottobre, Toledo (Spagna): Chiusura del processo dei Martiri di Algeri

Sua Eccellenza Mons. Braulio Rodríguez Plaza, arivescovo di Toledo, ha presieduto, l’11 ottobre, la celebrazione di chiusura del processo diocesano dei Martiri di Algeri alla presenza di religiosi provenienti dalle due province. Gli atti del processo sono stati depositati alla Congregazione per le Cause dei Santi e sono attualmente allo studio.

16-20 ottobre, Buenos Aires (Argentina): Capitolo del Vicariato Provinciale della Provincia dello Spirito Santo

Dal 16 al 20 ottobre si è tenuto, presso le Suore Trinitarie di Madrid, il Capitolo del Vicariato provinciale della Provincia dello Spirito Santo. I lavori sono stati presieduti dal Ministro provinciale, fr. Pedro Huerta Nuño e ha affrontato i seguenti argomenti: vocazioni, apostolato, formazione, riorganizzazione del Vicariato, i beni e altro ancora. In oltre, il Capitolo ha rieletto per un secondo mandato, fr. Salustiano Pastor Villalba, come ministro vicariale, e i frati José Miguel Marengo, pro ministro vicariale, Milton Cruz Barrientos, consigliere e segretario vicariale e Jorge Quaglia Notta, consigliere ed economo.

18-22 ottobre, Buenos Aires (Argentina): Consiglio Generale d’Economia dell’Ordine

Il Consiglio Generale d’Economia, come ogni anno, si è riunito per condividere la situazione economica delle nostre giurisdizioni. Questo Consiglio consultivo ha approvato il bilancio dell’anno scorso e accettato il budget preventivo della Curia Generalizia. Hanno partecipato all’incontro gli economi delle province e della vice provincia, così come l’economo generale accompagnato dal suo assistente.

18 ottobre, Nemi (RM): Decesso di fr. Italo Gasbarri della Curia Generalizia

Nostro fratello Italo Gasbarri, membro della comunità della Curia Generalizia, è deceduto il 18 ottobre 2017 all’eta di 94 anni. Nato il 22 ottobre 1923 a Castel San Pietro, prende presto contatto con i nostri fratelli della casa di Palestrina. Entra nel noviziato a Livorno il 29 settembre 1940 dove farà la professione semplice il giorno di Tutti i Santi 1941. Seguirà i suoi studi di filosofia e teologia presso il Collegio San Crisogono di Roma dove farà la professione solenne il giorno dell’Epifania del 1945. Sarà ordinato sacerdote il 13 marzo 1948.
I primi anni sacerdotali li trascorrerà in Italia, poi nella nostra casa di Marsiglia. Passerà alcuni anni come vicario nella nostra parrocchia di Bristol, Trenton e Perth Amboy negli Stati Uniti.

Lascerà la comunità nel 1986 per ragioni personali e lavorerà alcuni anni nella Posta americana. Di ritorno in Italia, sarà reintegrato nell’Ordine e si rende disponibile ad essere presente nella casa di Marsiglia fino al 2008, data in cui il fratello raggiunge la Curia Generalizia. Nel 2014, è trasferito alla comunità di Bernalda, nel 2016, si ritira in una casa di cura a S. Cesarea, più vicino alla sua famiglia. All’inizio del mese di ottobre 2017, in seguito ad un malessere cardiaco, entra in ospedale dove morirà il 18 ottobre. Preghiamo perché il Signore lo riceva nella sua Misericordia.

24 ottobre, Alcazar de San Juan (Spagna): Decesso di fr Jesús Herrera Martínez della Provincia dello Spirito Santo

Il 24 ottobre è deceduto, all’età di 82 anni, nostro fratello Jesús Herrera. Nato a Vara de Rey (Cuenca, Spagna), il 28 aprile 1935, entra all’età di 11 anni, al piccolo seminario della Cabeza poi ad Algorta (1946-1950). In quest’ultima cittá entra al noviziato il 2 settembre 1950 e fa la professione il 3 settembre 1951. Ha seguito i corsi di filosofia e teologia, presso il nostro collegio maggiore di Cordoba (1951-59), dove farà la professione solenne il giorno di Tutti i Santi del 1956. È stato ordinato sacerdote a Salamanca il 21 febbraio 1959. È stato chiamato dai suoi superiori a ricoprire diversi incarichi tra cui: formatore e direttore del seminario minore (1960-1967), ministro e parroco di Algeciras (1969-1973), maestro dei novizi (1973-1985), segretario provinciale, ministro provinciale (1985-1991), ministro e rettore alla Cabeza (1991-1997), poi a Alcazar de San Juan come ministro e parroco della parrocchia Santa Quiteria (2005-2015), e questi ultimi due anni, come responsabile della nostra chiesa conventuale della Santissima Trinità. Preghiamo perchè il Signore lo riceva nella sua Misericordia.

27 ottobre, Buenos Aires (Argentina): Assemblea del Laicato Trinitario ed elezione del nuovo Consiglio Internazionale del Laicato Trinitario (C.I.L.T.)

I rappresentanti delle diverse associazioni dei laici trinitari, si sono ritrovati in assemblea con i membri del COPEFAT (questi ultimi come invitati), e hanno eletto il nuovo Consiglio Internazionale del Laicato Trinitario (CILT). Sono risultati eletti: Marco Antonio Escobar Escánez (presidente), Rosa Isela Novelo (vice-presidente), Dolla Batour El Zoghby, José Arenas et María Ángeles Blanco (consiglieri). L’elezione è stata immediatamente confermata dal Ministro Generale. Auguriamo loro un eccellente lavoro in comunione con tutti i membri della nostra Famiglia carismatica. Ringraziamo i membri uscenti per il loro lavoro nel sessennato.

28-31 ottobre, San Miguel (Argentina): Consiglio Generale Allargato dell’Ordine della Santissima Trinità e degli Schiavi

Dal 28 al 31 ottobre a San Miguel, si è riunito il Consiglio Generale Allargato che riunisce i membri del Consiglio Generale e i ministri maggiori dell’Ordine. Sono stati giorni di fraternità e di lavoro su temi riguardanti le province e l’Ordine nel suo insieme. Quest’anno, siamo più focalizzati sul tema della promozione vocazionale e sull’incontro con i membri del Consiglio Generale d’Economia. Si è parlato anche del prossimo Capitolo Generale che si terrà presso San Tommaso in Formis a Roma, in giugno 2019.

9 novembre, Palma di Majorca (Spagna): Decesso di Suor Maribel Font, della Congregazione delle religiose trinitarie di Majorca

13 novembre, Annonay (Francia): Decesso di Suor Séraphie Vernet delle religiose trinitarie di Valence

Suor Séraphie Vernet era nata il 25 agosto 1920 a Chanaleilles. Entra come postulante a Valence nell’ottobre 1940, prende l’abito nell’agosto 1941 e fa la prima professione il 6 agosto 1942. Suor Séraphie, nella sua vita, ha ricoperto con dedizione e delicatezza, il ruolo di cuoca nelle comunità di: Antibes, Langogne, Annonay, Crest, Marsanne, Le Puy, les Balives, St André le Gaz, Mazargues, Torino, Parigi. Cercava di compiacere le consorelle. Donna di fede, umiltà e abbandono, ha vissuto gli ultimi tempi nell’offerta e silenzio. Chiedeva spesso quando “il Buon Dio venisse a prenderla”, nel silenzio della notte, il Signore l’ha accolta nella sua eternità. Entra così nella casa dei Santi. La sua vita di donazione, si è conclusa nell’abbandono e fiducia. Da ora in poi, fa parte della processione di coloro che si sono lavati i vestiti e li hanno sbiancati nel sangue dell'Agnello e stanno davanti al trono di Dio (Ap 7, 14-15). Preghiamo per lei e ci uniamo alla comunità di Annonay.

13 novembre, Roma: Decesso di fr. Luis García Castilla della Provincia dello Spirito Santo

Fr. Luis García Castilla è tornato alla casa del Padre la notte del 13 novembre 2017 a Roma, a seguito di una malattia.
Fr. Luis era nato a Barrio San Felices-Sostregudo (Burgos, Spagna) il 25 agosto 1949. Entra nel piccolo seminario di Alcázar de San Juan, nel settembre 1961, poi in quello della Cabeza. Entra nel noviziato a Antequera il 1 settembre 1966 e farà la prima professione il 9 agosto 1967. Andrà poi a Cordoba per dei corsi in filosofia (1968-1970) quindi a San Carlino. La malattia lo costrinse a sospendere gli studi di teologia e a tornare in Spagna. Ha fatto la professione solenne a Cordoba il 12 novembre 1975, nel 1977, viene inviato, per tre mesi, a San Carlino, ma vi resterà per quarant’anni in cui ha assicurato l’apertura quotidiana della chiesa. Aveva una straordinaria memoria in particolare su ciò che riguardava la storia della casa. Aveva una grande devozione per la Vergine Maria e numerosi Santi come San Martin de Porres e le beate Anna Maria Taigi e Elisabetta Canori Mora, di cui è stato un grande propagandista distribuendo migliaia di immagini a tutti i visitatori di San Carlino. Preghiamo perché il Signore lo riceva nella sua Misericordia.