COMUNION N. 5: giugno 2017
 
 

COMUNIÓN Nº5
CURIA GENERALIZIA, OSST.
ROMA
Giugno 2017

INDEX

Brevi Notizie

25 marzo, Doumé Abong-Mbang (Cameroun): Ordinazione sacerdotale di fr. Thierry Bertrand Mvombo della Provincia di Nostra Signora del Buon Rimedio.

6 maggio, Thrissur (India): Professione di tre novizi della vice provincia di San Michele dei Santi

7 maggio, Maintirano (Madagascar): Insediamento di Mons. Gustavo Bombin, vescovo della diocesi di Maintirano

6-7 maggio Roma: Incontro annuale del COPEFAT

7 maggio, Cori (LT): Giornata di formazione organizzata dalla fraternità dei laici trinitari

20 maggio, Yotala (Bolivia): Ordinazione sacerdotale di fr. Willy Milton Cruz Barrientos del Vicariato della Provincia dello Spirito Santo

21-26 maggio, Granby (Canada): Ritiro della Provincia del Sacro Cuore di Gesù

26 maggio, Prairie (Canada): Inaugurazione dell’esposizione di vendita di acquerelli, opere di fr. Albert Brierley della Provincia del Sacro Cuore di Gesù

30 maggio, Livorno: Restauro del monumento in marmo della chiesa di San Ferdinando

3 giugno, Jessup (Maryland, U.S.A.): Nuovo centro parrocchiale di San Laurent

11 giugno, Napoli: 50 anniversario della dedica della chiesa della Santa Trinità al Trivio, corso Malta

Pubblicazioni

Serie : Verso Buenos Aires 2017: Le religiose trinitarie di Madrid (Spagna)

BREVI NOTIZIE

25 marzo, Doumé Abong-Mbang (Cameroun): Ordinazione sacerdotale di fr. Thierry Bertrand Mvombo della Provincia di Nostra Signora del Buon Rimedio

Sono stato ordinato lo scorso 25 marzo, durante la festa dell’Assunzione nella cattedrale del Sacro Cuore di Doumé, nella diocesi di Doumé Abong-Mbang da Mons. Jan Ozga con 7 diocesani, di cui 4 sacerdoti e tre diaconi. Ho fatto il mio ritiro con i candidati al sacerdozio della diocesi in un ambiente di preghiera e conviviale. E’ importante sottolineare che sono il primo camerunense trinitario, ciò è stata una gioia sia per la mia famiglia, che mi ha donato con amore per me, come testimonianza della loro fede, che per il vescovo di vedere un figlio della diocesi, farsi ordinare nelle sue mani. La comunione trinitaria era rappresentata dalla presenza del Ministro Provinciale della Provincia di Nostra Signora del Buon Rimedio, dalla famiglia trinitaria del Cameroun, dalle suore trinitarie di Valence, le religiose malgasce e altre comunità religiose. Le suore trinitarie di Valence non hanno risparmiato nessuno sforzo per sostenermi, sensibilizzando gli amici e i malgasci presenti in Cameroun, sono arrivate fino al mio paese per assistere alla mia prima messa. Mi sono sentito amato. Gloria alla Trinità e agli schiavi libertà. (Fr. Thierry Bertrand Mvombo). Preghiamo perché il Signore prosegua in nostro fratello Thierry, ciò che Lui ha iniziato.

6 maggio, Thrissur (India): Professione di tre novizi della Vice Provincia di san Michele dei Santi

I novizi Jeevan, Anugrah e Bibin, il 6 maggio scorso, hanno fatto la loro professione semplice nelle mani di Fr. Joseph Muthuplackal, ministro vice provinciale. Hanno concelebrato alla Qurbana, i frati Bitaju e Meby. Numerosi fratelli e sorelle trinitari, così come dei membri del Terz’Ordine trinitario, erano presenti. I membri delle famiglie dei tre professi, sono venuti a sostenere con la preghiera, questa consacrazione, così come dei benefattori e dei membri delle comunità religiose delle vicinanze.

7 maggio, Maintirano (Madagascar): Insediamento di Mons. Gustavo Bombin, vescovo della diocesi di Maintirano

Domenica 7 maggio, davanti ad un’assemblea numerosa composta da quasi tutti i membri della conferenza episcopale del Madagascar, alla presenza del Nunzio apostolico, di numerosi sacerdoti e religiosi della famiglia Trinitaria e diocesana, e di una delegazione della Curia Generalizia nelle persone dei frati Jean Claude Herménégilde Rabetsiferana, consigliere generale, e Javier Carnerero Peñalver, procuratore generale dell’Ordine, e numerosi fedeli e amici, Mons. Gustavo Bombin Espinosa è stato insediato come vescovo di Maintirano. Qui lo vediamo circondato dai suoi frati nell’episcopato. La celebrazione, che durata diverse ore, è stata festosa e fervente.
L’Ordine è felice di dare a questa nuova diocesi, creata recentemente da Papa Francesco, uno dei suoi figli più valorosi e lo assicuriamo della nostra preghiera. Mons. Gustavo Bombin, è stato fino a questo giorno, vescovo di Tsiroanomandidy, diocesi attualmente diretta da un amministratore diocesano.
Preghiamo perché il Signore, possa donare presto un nuovo pastore che continui l’opera del suo predecessore per il bene della chiesa locale.

6-7 maggio, Roma: Incontro annuale del COPEFAT

Quest’anno il COPEFAT (Consiglio Permanente della Famiglia Trinitaria), si è ritrovato a Roma presso la Curia Generalizia dell’Ordine della Santissima Trinità e degli Schiavi, dal 6 al 7 maggio. Erano presenti all’incontro il Ministro Generale, la Presidente della Federazione delle Monache, Le Superiori di Valence, Roma, Majorca, Valenza, e Madrid, così come il presidente del CILT (Consiglio Internazionale del laicaato Trinitario). Il tema principale è stato l’Assemblea Intertrinitaria di “Buenos Aires 2017” (Passione rossa e blu). Dopo aver ringraziato la Commissione preparatoria, il COPEFAT ha preso atto del messaggio e dell’orientamento cercando di dare continuità al cammino intrapreso nelle precedenti assemblee di Madrid (1986), Parigi (1993), Roma (1999), Messico (2005) e Avila (2011), e di passare da una missione condivisa a una visione condivisa nella Famiglia trinitaria.
I temi saranno: i cristiani perseguitati,tutte le vocazioni della famiglia, la croce trinitaria, la nostra spiritualità a partire dalle radici bibliche. I membri del Laicato trinitario, avranno il tempo di celebrare la loro assemblea elettiva.
Il COPEFAT ha anche incoraggiato la pubblicazione di un libro ricordo delle celebrazioni dell’VIII centenario della morte di San Giovanni de Matha e il IV di quella di San Giovanni Battista della Concezione. Fr. Thierry Knecht è stato nominato coordinatore di detta pubblicazione.

7 maggio, Cori (LT): Giornata di formazione organizzata dalla Fraternità dei laici trinitari

Domenica 7 maggio è stata organizzata dalla Fraternità dei laici trinitari, presso il Santuario di Nostra Signora del Soccorso di Cori (LT), una giornata di formazione aperta al pubblico, dal titolo « Il matrimonio tra sacramento e contratto ». Tema così attuale a causa del legame stretto esistente tra la dimensione canonica e civile del matrimonio in Italia. Sono intervenuti, sotto la direzione del moderatore, fr. Luigi Buccarello, Ministro Provinciale della Provincia di San Giovanni de Matha, il professor Nicola Calbi, Presidente dell’Ordine secolare in Italia e l’avvocato Ciccarese, dell’ufficio di Latina.
La tavola rotonda è stata animata da Mons. Hanna Alwan, Modérateur dei tribunali ecclesiastici maroniti e dall’avvocato Benedetta Palleschi, dell’ufficio di Latina. La giornata si è conclusa con la celebrazione eucaristica alle 17,30.

20 maggio, Yotala (Bolivia): Ordinazione sacerdotale di fr. Willy Milton Cruz Barrientos del Vicariato della Provincia dello Spirito Santo

Sabato 20 maggio ha avuto luogo, nella comunità di Yotala in Colombia, l’ordinazione sacerdotale di fr. Willy Milton Cruz Barrientos, della comunità di Sucre (Bolivia). La messa è stata presieduta da Sua Eccellenza Mons. Jesús Juárez, Arcivescovo di Sucre alla presenza di numerosi sacerdoti, religiosi, religiose e fedeli. Di formazione medica, nostro fratello Willy Milton si è spesso prestato come volontario per portare soccorso alle popolazioni colpite da diverse catastrofi naturali vissute in America Latina (specialmente terremoti). Fortemente apprezzato dalla popolazione, numerosi giovani lo hanno accompagnato il giorno della sua ordinazione e della prima messa celebrata il giorno seguente. Preghiamo perché il Signore prosegua in nostro fratello Willy Milton ciò che Lui ha iniziato.

21-26 maggio, Granby (Canada): Ritiro della Provincia del Sacro Cuore di Gesù

Dal 21 al 26 maggio, i frati della Provincia del Sacro Cuore di Gesù, hanno partecipato al ritiro annuale presso il Centro di Spiritualità trinitario di Granby. Il Predicatore, fr. Thierry Knecht, segretario generale, ha svolto i suoi esercizi spirituali sul tema della Misericordia trinitaria.

26 maggio, Prairie (Canada): Inaugurazione dell’esposizione di vendita di acquerelli, opere di fr. Albert Brierley della Provincia del Sacro Cuore di Gesù

Nostro fratello Albert Brierley, pittore di acquerelli, ha presentato le sue opere durante una inaugurazione tenutasi a Prairie, vicino Longueuil. Questa esposizione vendita ha avuto un grande successo, praticamente tutte le opere sono state vendute per sostenere diversi progetti. Parafrasando il cardinal Carlo Maria Martini, l’arte salverà il mondo, non possiamo che congratularci con nostro fratello per il suo talento.

30 maggio, Livorno: Restauro di un gioiello trinitario nella chiesa di San Ferdinando

Un gioiello del barocco trinitario è appena stato restaurato. Si tratta del gruppo scultoreo in marmo dell’altare della nostra chiesa di San Ferdinando a Livorno. In effetti, il 30 maggio, alla presenza di Sua Eccellenza Mons. Giusti, vescovo di Livorno, del Sovrintendente dei beni culturali di Pisa e di Livorno, del Vicario Generale dell’Ordine, fr. Pedro Aliaga e di fr. Luigi Buccarello, Ministro Provinciale della Provincia di san Giovanni de Matha, e di una chiesa piena di fedeli e curiosi, l’opera è stata scoperta. Tutti i partecipanti hanno potuto ammirare la finezza dei tratti e il lavoro di restauro.

3 giugno, Jessup (Maryland, U.S.A.): Nuovo centro parrocchiale San Laurent

A seguito dello sviluppo demografico della città, la parrocchia San Lorenzo di Jessup, ha deciso di costruire una nuova chiesa e un centro parrocchiale, posto sul sito di un vecchio birrificio aperto da immigrati tedeschi nel 1933, chiamata popolarmente
Blob’s Park. Il 3 giugno, vigilia di Pentecoste, Mons. William E. Lori, arcivescovo di Baltimora, vi ha presieduto la prima eucaristia accompagnato all’altare dai frati Victor Scocco, parroco, Binay Akkalayil, vicario, William Axe, Ministro provinciale e dai frati della Provincia del Cuore Immacolato di Maria. La fondazione della parrocchia risale al 1866 e il nuovo complesso ha voluto recuperare le tracce della sua storia istallando la via crucis della chiesa primitiva così come la campana che era stata spostata nel 1968. In conclusione, fr. Victor ha ricordato che ciascuno ha contribuito alla realizzazione di questo progetto in molti modi… perciò, San Laurent è una parrocchia molto benedetta.

11 giugno, Napoli: 50 anniversario della dedica della chiesa della santa Trinità al Trivio, corso Malta

L’11 giugno, domenica della Santissima Trinità, la parrocchia di Corso Malta, ha celebrato il 50 anniversario della sua dedica. Hanno partecipato all’eucaristia, presieduta da Sua Eminenza, il cardinal Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolitano di Napoli, il Ministro Provinciale della Provincia San Giovanni de Matha, fr. Luigi Buccarello, il parroco della parrocchia della santa
Trinità, fr. Maximilien Daudet Tsirahonandresy Maherisoa, sacerdoti, religiosi e numerosi fedeli che hanno riempito la chiesa. Nel 1967 la chiesa aveva avuto la sua dedica alla Santissima Trinità al Trivio Corso Malta. Dopo l’officio religioso, si è avuto un momento conviviale animato dai parrocchiani. Auguriamo a questa parrocchia una lunga vita al servizio di Dio tre volte Santo.

Pubblicazioni:

Il Segretariato Trinitario, ha appena pubblicato un’opera di fr. Juan Pujana, dal titolo LA MISERICORDIA DE DIOS, Experiencia y doctrina en San Juan Bautista de la Concepción, (La misericordia di Dio, esperienza e dottrina di San Giovanni Battista della Concezione). E’ comporta da 310 pagine ad un costo di 20 € più IVA, per i membri della Famiglia Trinitaria, c’è uno sconto del 30 %.

Serie: Verso Buenos Aires 2017

Eccoci alle porte dell’Assemblea Intertrinitaria che si terrà dal 23 al 27 ottobre 2017. Ci ritroveremo come membri di una stessa Famiglia carismatica nella città d’origine del nostro Santo Padre, Papa Francesco, a Buenos Aires (Argentina). Approfittando di questo periodo, cerchiamo di presentare in questa nuova serie, i ddiversi componenti della nostra grande famiglia carismatica.

5. Le religiose di Madrid

Le suore trinitarie di Madrid, nate con lo scopo di aiutare le giovani che si aprono alla vita e che trovano difficoltà nella realizzazione personale, sono state fondate dal venerabile Francisco de Asís Méndez Casariego e Mariana Allsop nel 1885. Dopo l’approvazione di Leone XIII nel 1901, l’Istituto è stato aggregato all’Ordine trinitario nel 1904.
La loro missione apostolica radicata nell’esperienza di Dio Trinità come sorgente di carità redentiva, comporta la ricerca, l’accoglienza e l’evangelizzazione delle giovani donne che hanno bisogno d’aiuto o protezione di fronte ai possibili pericoli. Hanno un’attenzione particolare verso coloro che sono in pericolo di perdere la libertà e quelle che sono cadute in schiavitù o emarginate. Le suore vegliano sulla loro formazione umana, cristiana e professionale, in un clima familiare favorendo lo sviluppo integrale.
Le porte delle loro case sono sempre aperte per accogliere le giovani donne che arrivano alla ricerca di un tetto o di un aiuto. Il loro quarto voto obbliga queste religiose ad accogliere in ogni momento una giovane donna che si presenta privandosi, se necessario, del proprio letto e nutrimento. Ripartite in una trentina di comunità, sono oggi presenti in Argentina, Spagna, Guatemala, India, Italia, Messico e Uruguay.