COMUNION N. 5: maggio 2016
 
 

COMUNIÓN Nº5
CURIA GENERALIZIA, OSST.
ROMA
maggio 2016

INDEX

Brevi notizie

9-10 aprile, Algeciras (Spagna): Incontro del CO.PE.FAT.

22 aprile, Madrid (Spagna): IV° centenario della morte di Miguel de Cervantès

22-24 aprile, Montréal (Canada): SIT Canada-Francia organizza un congresso di sensibilizzazione

23-25 aprile, Cori (LT): Assemblea annuale dell’ADEAT

23 aprile – 14 maggio, Roma: Capitolo Generale dell’Ordine di Nostra Signora della Mercede

7 maggio, Thrissur (India): Professione semplice di 5 novizi del Vicariato San Michele dei Santi

8 maggio, Tegucigalpa (Honduras): Professione temporanea di due monache al monastero delle contemplative trinitarie

20 maggio, Rome: Pubblicazione dell’Elenchus domorum 2016

Cerfroid (Francia): Sessione «Ritorno alle fonti della Famiglia Trinitaria» (19-26 luglio 2016)

Serie: Alla scoperta del cuore della nostra Famiglia Carismatica: Le Trinitarie di Quintanar de la Orden (Spagna) e de La Antigua (Guatemala)

Anniversari

BREVI NOTIZIE

9-10 aprile, Algeciras (Spagna): Incontro del CO.PE.FAT.

Sotto il titolo “Misericordia è la parola che rileva il Mistero della Santissima Trinità” (MV 2), nell’atto ufficiale del COPEFAT inviato da Madre Incarnazione, Segretaria e Priora del Monastero di Andújar, troviamo le esperienze condivise e gli accordi presi dal Consiglio Permanente della Famiglia Trinitaria nell’incontro tenutosi nella Casa della Trinità e degli Schiavi di Algeciras, i giorni 9 e 10 aprile 2016. Dopo la preghiera diretta dal Ministro Generale dell’Ordine, con un ricordo speciale per tutti i fratelli e sorelle della Famiglia Trinitaria che sono andati alla Casa del Padre in questo periodo, si è passato alla condivisione delle esperienze della conclusione del recente Anno della Vita Consacrata. Sono stati presentati i segni luminosi dell’Incontro dei Giovani Trinitari a Roma dopo la partecipazione ai Seminari per Giovani Consacrati, organizzati dalla Congregazione Vaticana; si sono anche condivise esperienze del Congresso per la Conclusione dell’Anno della Vita Consacrata in cui Papa Francesco ha centrato il messaggio sulla profezia, vicinanza ed esperienza. Il COPEFAT ha ripreso i seguenti temi: accompagnare in modo degno i fratelli anziani e la necessità di Case di accoglienza per nuovi ingressi. Al centro dell’attenzione c’era l’Assemblea Intertrinitaria di Argentina 2017 (23-27 novembre) che mira ai testimoni vocazionali e all’impegno con i nostri fratelli perseguitati nel mondo a causa della fede in Cristo e della difesa dei valori del vangelo. Nella simbologia, questa volta, l’Assemblea Intertrinitaria pone al centro la Croce Trinitaria, non solo come nostro caratteristico distintivo fin dalle origini, ma anche e soprattutto, per la sua ricchezza di valori e significati per il futuro. Si auspica di dare un luogo preminente ai testimoni vocazionali e di impegno trinitario-redentore. Essendo l’Argentina il luogo della celebrazione dell’Assemblea, questa sarà segnata da una impronta latinoamericana. Il ministero vocazionale (consacrati, consacrate e laici) si presenta come priorità per ogni persona e ogni comunità o fraternità della Famiglia Trinitaria nel mondo in vista della nostra propria missione.

22 aprile, Madrid (Spagna): IV° centenario della morte di Miguel de Cervantes

Come già segnalato nel numero precedente, trattando della mostra su fr. Juan Gil presso il museo storico della sua città natale (Arévalo, provincia d’Avila), tutta la Spagna ha commemorato, il 22 aprile scorso, il IVº centenario della morte di Miguel de Cervantes Saavedra, senza dubbio, il riscattato più famoso della storia della redenzione del nostro Ordine. Una celebrazione si è tenuta nel monastero delle monache trinitarie di Lope de Vega a Madrid, dove riposa lo scrittore. Qui di seguito riportiamo alcune foto che mostrano questi luoghi dell’autore più conosciuto della letteratura spagnola e della nostra Famiglia Trinitaria così come il nuovo spazio dedicato ai suoi resti nella cassa di legno murata nel nuovo monumento dedicato all’autore all’interno del monastero.

22-24 aprile, Montréal (Canada): SIT Canada-Francia organizza un congresso di sensibilizzazione

Solidarietà Internazionale Trinitaria (S.I.T.) Francia Canada ha organizzato tre giornate di conferenze sul tema “I cristiani nel mondo, sono vittime di genocidio?”. Un momento importante dell’incontro è stato la tavola rotonda sulla situazione dei cristiani nel Medio Oriente, dove hanno partecipato Pierre Maisonneuve (giornalista), Sami Aoun (professore e politologo), Mons. Jeanbart arcivescovo melchita di Aleppo e Marie Claude Lalonde direttrice di Aiuto alla Chiesa che Soffre, l’incontro si è tenuto nel Seminario di Montréal. Alcuni fratelli provenienti da paesi dove subiscono persecuzioni, hanno potuto testimoniare il loro vissuto, la loro sofferenza… Questo incontro è stato anche l’occasione di condividere, ascoltare e pregare.
Vorrei sottolineare il momento dell’intervento dell’arcivescovo, che ci ha invitato ad aiutare i cristiani del Medio Oriente a restare nei luoghi di origine. Il Monsignore afferma che “oggi, tutto ciò che chiediamo, è di poter vivere insieme, fraternamente, rispettando gli altri e godendo del diritto di essere rispettati anche noi.

23-25 aprile, Cori (LT): Assemblea annuale dell’ADEAT

Come ogni anno, l’assemblea ordinaria dell’ADEAT, si è riunita nella nostra casa di Cori, cara a numerosi membri per avervi fatto il noviziato. Dopo il saluto di Concezio Terra, presidente dell’associazione, di fr. Luigi, del ministro della casa, fr. Luca e di fr. Giovanni, Vito Capasso ha presentato una relazione sul tema “Diversità e Accoglienza” che è stato seguito da un dibattito fortemente animato e che ha toccato il tema della libertà religiosa e della persecuzione dei cristiani. Il Ministro Provinciale ha illustrato questo tema della persecuzione che mina i fondamenti della vita sociale e delle libertà personali e collettive. La libertà religiosa è la radice di ogni libertà umana perché è radicata nella dignità della persona. La ricerca della verità dona piena dignità ad ogni uomo e, allo stesso tempo, è una garanzia del rispetto reciproco tra le persone. Il vice postulatore della causa di Mons. Di Donna, ha trattato della figura del venerabile e della sua relazione con il laicato. L’assemblea ha dopo eletto il nuovo direttivo e i membri degli organi di governo, secondo gli statuti.

23 aprile – 14 maggio, Roma: Capitolo Generale dell’Ordine di Nostra Signora della Mercede

Il 23 aprile si è aperto il Capitolo Generale dell’Ordine di Nostra Signora della Mercede che si prepara, nel 2018, a celebrare l’VIIIº centenario della loro fondazione (1218-2018) da parte di san Pietro Nolasco. I capitolari si sono ritrovati in una casa religiosa posta a qualche metro di distanza dalla piazza San Pietro. Si sono avuti diversi momenti importanti dei quali ve ne segnaliamo alcuni: il 1º maggio è stata una giornata di studio e di riflessione sul carisma di redenzione e liberazione. Nostro fratello Pedro Aliaga Asensio, vicario generale, ha tenuto una conferenza e ha portato ai nostri fratelli mercedari, i nostri saluti. Ha potuto anche partecipare all’udienza privata accordata da Papa Francesco ai membri della Famiglia Mercedaria. Qui riportiamo una foto dove Papa Francesco stringe le mani del nostro vicario generale. Il 10 maggio è stato eletto il nuovo consiglio generale dove il nuovo Maestro Generale è Juan Carlos Saavedra Lucho (sotto, secondo a sinistra), della Provincia del Perù, e i consiglieri sono i frati Leoncio Osvaldo Vivar Martinez (Provincia del Messico), Damase Masabo (Provincia di Castiglia), Manuel Anglés Herrero (Provincia d’Aragona) e Reginaldo Roberto Luiz (Provincia del Brasile).

7 maggio, Thrissur (India): Professione semplice di 5 novizi del Vicariato San Michele dei Santi

Durante una celebrazione semplice e raccolta, i fratelli Abin Varghese Managarathuchira, Akhil Sunny Muthupathickal, Jimmy Abraham Marayikulathu, Jobit Joseph Peediyakand Athil, Martin Kuriakose Paruthepatheyil dopo aver ricevuto la benedizione dai loro genitori (cfr. la foto), hanno fatto professione nelle mani di fr. Simine Fernandez, Ministro vicariale. Assicuriamo i nostri fratelli della nostra preghiera per la loro perseveranza e perché il Signore continui in loro ciò che Lui ha iniziato.

8 maggio, Tegucigalpa (Honduras): Professione temporanea di due monache al monastero delle contemplative trinitarie

Con azione di grazia alla Santissima Trinità e con la gioia della nostra comunità, vogliamo rendere partecipe a tutta la Famiglia Trinitaria, della professione dei voti semplici delle due prime vocazioni dell’Honduras per la vita contemplativa. La celebrazione è stata presieduta dal Cardinal Óscar Andrés Rodríguez Maradiaga, Arcivescovo di Tegucigalpa, accompagnato dal Nunzio apostolico Mons. Novatus Rugambwa e dal suo segretario, il rettore del seminario maggiore e loro parroco. Ci hanno accompagnato i seminaristi e una grande quantità di amici della comunità che si è rallegrata per questo evento. Nell’omelia, Sua Eminenza ha esaltato la missione della comunità di vita contemplativa, il valore di donarsi totalmente e disinteressatamente a Dio nell’Ordine che porta il Mistero dell’amore donazione all’umanità. Ha ringraziato la comunità per la presenza in Honduras, visto che ci sono solo quattro comunità di vita contemplativa in tutto il paese. Le nuove professe sono: Emy Alisis Arteaga Galo di San Giovanni Battista della Concezione e Lizanne Arteaga Galo di Nostra Signora di Guadalupe. Chiediamo le vostre preghiere per la loro perseveranza e perché la Santissima Trinità ci continui a benedire con abbondanti vocazioni per la sua gloria e l’estensione del nostro santo Ordine.

20 maggio, Roma: Pubblicazione dell’Elenchus domorum 2016

Il 20 maggio è arrivato alla Curia Generalizia il nuovo Elenco delle case dell’Ordine della Santissima Trinità e degli Schiavi, e della Famiglia Trinitaria. È in corso di distribuzione alle varie comunità dei religiosi e religiose. Tre esemplari saranno inviati a ciascuna casa. Ringraziamo il Segretario Generale e la sua equipe, per la realizzazione di questa opera.

Cerfroid (Francia): Sessione «Ritorno alle fonti della Famiglia Trinitaria» (19-26 luglio 2016)

L’incontro della Famiglia trinitaria a Cerfroid avrà inizio il 19 luglio e si concluderà il 26 luglio ed è aperto a coloro che quest’anno celebrano 25, 50, o 60 anni di impegno nel laicato, di professione religiosa (semplice o solenne e di ordinazione). I temi e le riflessioni, come la preghiera e le gite di gruppo, vogliono facilitare ciò che è proprio nella Chiesa e nella realtà del mondo. Cerfroid racchiude e rivela ispirazioni e motivazioni feconde per la vita di ogni trinitario. L’Ispirazione e la Regola di San Giovanni de Matha da Parigi a Cerfroid, ha il suo fascino. Questi i temi speciali di studio, riflessione e preghiera: il Mosaico di San Tommaso in Formis: una lettura attuale; la Regola di San Giovanni de Matha nel suo contesto; la Croce Trinitaria simbolo del passato, presente e futuro; le Costituzioni e il Progetto di Vita nell’Anno giubilare della Misericordia; Principali sfide per la Famiglia Trinitaria nel mondo di oggi. Per motivi organizzativi, chi desideri partecipare dovrà inviare la propria adesione entro il 31 maggio.

A TE LODE,
A TE GLORIA,
A TE GRAZIE NEI SECOLI
O BEATA TRINITÀ

SERIE: ALLA SCOPERTA DEL CUORE DELLA NOSTRA FAMIGLIA TRINITARIA

Si parla da tempo nei nostri articoli, delle Monache Trinitarie ma, al di fuori del mondo ispanico, sono poco conosciute. Chi sono? Come vivono? Abbiamo pensato di presentarvi il Secondo Ordine della nostra Famiglia carismatica. Così ogni mese ci concentreremo sul presentarvi uno dei monasteri. Ringraziamo in anticipo le monache che hanno ben voluto, tramite Comunion, condividere la loro vita.

7. Le monache trinitarie di Quintanar de la Orden (Spagna) e de La Antigua (Guatemala)

La comunità trinitaria di Quintanar de la Orden è stata fondata nel 1957. Attualmente è composta da 14 monache che vivono con illusione e donazione, la loro vocazione contemplativa. Cosa significa vivere una vita contemplativa in clausura? Prima di tutto essere state chiamate da Dio a questo stile di vita. Come si può scoprire questa chiamata? La chiamata, è indispensabile per instradare la vita che si ha davanti. Impiegarla in qualcosa di importante, scoprire ciò che è positivo e lanciarsi senza lasciarsi portare da cose luminose o passeggere. Quando si pensa a Dio, al suo “Amore”, generosità, fedeltà, onnipotenza, tutto è così sublime e inafferrabile, ci si rende conto che è poco spendere la vita in adorazione.

Cosa può rendere felice una persona? Il denaro?Il benessere? Il confort? Il successo? Sappiamo di no, perché dentro di te c’è qualcosa di meglio, c’è “QUALCUNO” che non può vedere con i tuoi occhi, che non può toccare con le tue mani, ma tu sai che esiste e che ti chiama a vivere profondamente unita a Lui e da questa sublimità scopri che rispondergli e corrispondergli, è quanto di più importante per te, in questo risiede la tua felicità. Siamo stati creati per Dio con ciò che siamo e già eterni come Lui. Capendo un po’ questo, come non ammirare, gioire e lodare il Grande Dio Trinità, cantando i salmi nella Liturgia delle Ore, adorandolo per lungo tempo contemplandolo, vivendo la Santa Eucaristia avendo la grande gioia di riceverlo nella Sacra Comunione seguita da un tempo prolungato di azione di grazie, in un rapporto intimo con Lui, assaporando il poco che possiamo scoprire.
Certamente tutto ciò porta a pensare all’umanità che non scopre Dio nella propria vita, facendo della nostra intercessione per loro, una grande preoccupazione.

Le nostre care sorelle monache di Guatemala, ci hanno inviato un cuore molto speciale. È il segnale inequivocabile del loro incondizionato amore e impegno con tutta la Famiglia Trinitaria nel mondo, questa è la responsabilità che sentono: accrescere, dalla loro speciale donazione, con gioia e generosità, la Famiglia Trinitaria perché riceva sempre con maggiore forza, l’amore della Santissima Trinità e continui a dedicarsi anima e corpo, per renderle gioia, soprattutto tramite la redenzione degli schiavi, la cura ai poveri e svantaggiati del mondo. Il loro messaggio si conclude così: “anche noi vi abbiamo sempre presenti nelle nostre preghiere, a tutto l’Ordine, poiché lo amiamo molto. Vi inviamo una foto di tutte noi, perché abbiate un ricordo della fondazione di Guatemala, Dio Trinità ha benedetto e continua a benedire questa fondazione, comunità autonoma, ma sempre unita a voi e alle nostre sorelle di tutto l’Ordine. Saluti a tutti”.

Cumpleaños, Anniversaires, Compleanni, Birthdays

MAYO – MAY – MAGGIO – MAI

1 VI. DIMANCHE DE PAQUES
Fr. José María Arbizu (Prov. Inmaculada Concepción)

3 Sr. Gisela (S. Ana)
Sr. María de la Cruz Coronado (Quintanar)
Sr. María Jesús (Guatemala)

4 Sr. Miriam Mego (Madrid)

5 ASCENSION
Fr. Javier Elorriaga (Vic. prov. Inmaculada Concepción)
Sr. Maríana (Guatemala)

6 Sr. Encarnacion Molero (Martos)

7 TRANSLATION DES RELIQUES DE NOTRE PERE SAINT JEAN DE MATHA
Fr. Juan María Iturrate (Prov. Inmaculada Concepción)
Fr. Ramón Garay Chinchurreta (Vic. prov. Inmaculada Concepción)
Fr. David Olivier Rafidiarisoa (Prov. N.D. du Bon Remède)
Fr. Laurent Randrianarimanana (Prov. N.D. du Bon Remède)
Fr. Flavien Mamonjisoa (Prov. N.D. du Bon Remède)
Fr. Ainanirina Noelison Razafimandimby (Prov. N.D. du Bon Remède)

8 VII. DIMANCHE DE PAQUES ou ASCENSION
Fr. Eric Lova Randriarimalala (Prov. N.D. du Bon Remède)

9 Fr. Massimo Fatato (Prov. San Giovanni de Matha)
Fr. Samuel Rabemananjara (Prov. N.D. du Bon Remède)
Fr. Augustine Vadakathalakal (Vic. of S. Michael of Saints)
Sr. Veronique (Tsiroanomandidy)

10 Fr. Juan Martínez (Vic. prov. Espíritu Santo)

11 BIENHEUREUX DOMINIQUE ITURRATE DU TRES SAINT SACREMENT
Fr. Marc Villa (Prov. Sacré Coeur de Jésus)
Fr. Andrzej Bawer (Prov. San Giovanni de Matha)
Fr. Jean Claude Rasolonjatovo (Prov. N.D. du Bon Remède)

12 Fr. Fidel Izaguirre (Prov. Inmaculada Concepción)
Fr. Bruno Godin (Prov. Sacré Coeur de Jésus)
Fr. Angelo Buccarello (Prov. San Giovanni de Matha)
Fr. Jojo George Padinjare Pariyathu Parambil (Vic. of S. Michael of Saints)
Fr. Manuel Leonardo Silva Malgarejo (Vic. prov. Inmaculada Concepción)

13 Fr. Clément Dieudonné Andriamanantena (Prov. N.D. du Bon Remède)
Sr. Victoria Morales (El Toboso)
Sr. Rosario García (Guatemala)

14 Fr. Kenneth Borgesen (Prov. of the Immaculate Heart of Mary)
Fr. Pedro José Huerta (Prov. Espíritu Santo)
Fr. Rafael Garcés Martínez (Vic. prov. Inmaculada Concepción)

15 PENTECÔTE
Fr. Piotr Graduszkewski (Prov. San Giovanni de Matha)
Fr. Saneesh Paul Perinchery (Vic. of S. Michael of Saints)
Fr. Akhil Sunny (Vic. of S. Michael of Saints)

16 Fr. José Rueda (Prov. Inmaculada Concepción)
Fr. Phuong Giuseppe Vu Duy (Prov. San Giovanni de Matha)

17 Fr. Manuel Sendín García (Prov. Espíritu Santo)
Fr. Nicolás Vandenbossche (Prov. Sacré Coeur de Jésus)
Fr. Luis Fernando Torres (Vic. prov. Inmaculada Concepción)
Fr. Rita Pascal Diarimanana (Prov. N.D. du Bon Remède)
Sr. Lisbeth Fuentes (Honduras)
Sr. Marina Perén (Honduras)
Sr. Gracia (Lima)
Sr. Maríana (Chile)

19 Fr. José Luis Obispo Ballesteros (Prov. Espíritu Santo)

20 Fr. Francis Kulathingal (Vic. of S. Michael of Saints)
Fr. Jean Bernard Rafidisoa (Prov. N.D. du Bon Remède)
Fr. Sibi Rocky Puthussery (Vic. of S. Michael of Saints)
Fr. Mamy Jean Frédéric Rahandriniaina (Prov. N.D. du Bon Remède)

21 Fr. Dalai Ravikumar (Vic. of S. Michael of Saints)
Sr. Teresa Eerath (Villena)

22 TRES SAINTE TRINITE
Fr. José Milton Villalba (Vic. prov. Espíritu Santo)
Fr. Jean Emile Randriamiheja Fanomezantsoa (Prov. N.D. du Bon Remède)

24 Fr. Lorenzo Cipollone (Prov. San Giovanni de Matha)
Fr. Binoj M. Puthenpurackal (Vic. of S. Michael of Saints)
25° anniversaire d’ordination fr. Roger Matton (Prov. Sacré Coeur de Jésus)

25 Fr. Serge Baudelaire Nkodia (Prov. San Giovanni de Matha)
Fr. Done Prakash (Vic. of S. Michael of Saints)

26 Fr. Joshy Abraham Mappilaparambil (Vic. of S. Michael of Saints)

27 Fr. Juan Pujana (Prov. Inmaculada Concepción)
Fr. Jorge Hugo Hernandez Hincapié (Vic. prov. Inmaculada Concepción)
Sr. Cristina Duran (Laredo)
25° anniversaire de profession solennelle de fr. Johny Cruz Velázquez (Vic. prov. Inmaculada Concepción)

28 Fr. Onjaniaina Nicolas Randrianasolo (Prov. N.D. du Bon Remède)

29 FÊTE DU SAINT SACREMENT

30 Fr. Pascual Villegas (Prov. Espíritu Santo)
Fr. Ettore Spina (Prov. N.D. du Bon Remède)
Fr. Alexander José Yepes Banda (Vic. prov. Inmaculada Concepción)

31 Fr. Servais Madiki (Prov. San Giovanni de Matha)

JUNIO – JUNE – GIUGNO – JUIN

1 Fr. Joachim Vincent Rafenosoa (Prov. N.D. du Bon Remède)

3 Fr. Manuel Enrique Salgado (Vic. prov. Inmaculada Concepción)
Sr. Patricia (Chile)

4 50° anniversaire d’ordination de fr. Salvador Egido Vicente (Prov. Espiritu Santo)

5 X. DIMANCHE ORDINAIRE
Fr. Bonifacio Porres (Prov. Espíritu Santo)
Fr. Barthelemy Razafindraibe Prov. N.D. du Bon Remède)

6 CONGREGATION GENERALE DE L’ORDRE DE LA TRES SAINTE TRINITE ET DES CAPTIFS
Fr. Vicenzo Frisullo (Prov. San Giovanni de Matha)
Fr. Hajanirina Rakotoarisoa (Prov. N.D. du Bon Remède)
Fr. Emilien Herison Ravonjinirina (Prov. N.D. du Bon Remède)
Sr. Inmaculada Disla (Villena)

7 CONGREGATION GENERALE DE L’ORDRE DE LA TRES SAINTE TRINITE ET DES CAPTIFS
Sr. Nelva (Lima)

8 SAINT MICHEL DES SAINTS
CONGREGATION GENERALE DE L’ORDRE DE LA TRES SAINTE TRINITE ET DES CAPTIFS
Fr. Salustiano Pastor (Vic. prov. Espíritu Santo)
Fr. Emile Ravo Randrianasolo (Prov. N.D. du Bon Remède)
Sr. María Raveloarisoa (S. Ana)
25° anniversaire d’ordination de Fr. Albert Anuszewski (Prov. of the Immaculate Heart of Mary)

9 BIENHEUREUSE ANNA MARIA TAIGI
CONGREGATION GENERALE DE L’ORDRE DE LA TRES SAINTE TRINITE ET DES CAPTIFS
Fr. Baudilio Montoya (Prov. Inmaculada Concepción)
Fr. César Alejandro Mellano (Vic. prov. Espíritu Santo)
Sr. Teresita Puttussery (Cálig)
Sr. Mirtha (Guayaquil)

10 CONGREGATION GENERALE DE L’ORDRE DE LA TRES SAINTE TRINITE ET DES CAPTIFS
Fr. Dominique Randriamandroso (Prov. N.D. du Bon Remède)
Fr. Michaël Charles Zoniaina (Prov. N.D. du Bon Remède)
Fr. Vicente De Paulo Dias Pereira (Prov. San Giovanni de Matha)
Fr. Daniel Da Silva Goncalves (Prov. San Giovanni de Matha)
Fr. Marc Bernardin Randriarimalala (Prov. N.D. du Bon Remède)

11 CONGREGATION GENERALE DE L’ORDRE DE LA TRES SAINTE TRINITE ET DES CAPTIFS
Fr. Olegario Sendín (Prov. Espíritu Santo)
Fr. Rodney Hayr Aguirre (Vic. prov. Inmaculada Concepción)
Fr. Jean Marc Ramorasata (Prov. N.D. du Bon Remède)
Fr. Bienvenu Dioubaka-Ndontele (Prov. San Giovanni de Matha)

12 XI. DIMANCHE ORDINAIRE
CONGREGATION GENERALE DE L’ORDRE DE LA TRES SAINTE TRINITE ET DES CAPTIFS
Fr. Antonino del Pino Morales (Prov. Espíritu Santo)
Fr. Raymond Rakotoarisoa (Prov. N.D. du Bon Remède)
Sr. Manuela Serrano (Andújar)
Sr. Estela Coc (Quintanar)

13 Sr. Carmen Rosario (Guatemala)

14 Sr. Yolanda Alberti (Suesa)

15 Fr. Francisco Antonio García García (Prov. Espíritu Santo)
Sr. Beatriz Pérez (Quintanar)

16 Fr. Antonio Arteche (Prov. Inmaculada Concepción)
Fr. Livaniaina Harizo Raharimalala (Prov. N.D. du Bon Remède)
Sr. María Carmela Boc (Villoruela)

17 Sr. Fraysuri Venachi (Andujar)

18 Fr. Slawonir Banas (Prov. San Giovanni de Matha)
Fr. Anicet Hervé Herman Ranaivoarimanana (Prov. N.D. du Bon Remède)
Sr. Purificación Bairo (S. Ana)

19 XII. DIMANCHE ORDINAIRE
Sr. María José Ramírez (Guatemala)

20 Sr. María Jesus Merino (Cálig)
Sr. Colette (S. Clemente)
Sr. Luzbella Saldaña (Madrid)
Sr. Margarita (Lima)

21 Fr. Jean Constant Nganga Silaho (Prov. San Giovanni de Matha)
Fr. Roy. P. Jose (Vic. of S. Michael of Saints)

23 Fr. Luigi Bonocuore (Prov. San Giovanni de Matha)
Sr. Alicia (Lima)

¡Feliz Cumpleanos! Happy Birthday! Joyeux anniversaire! Sto Lat! Tanti Auguri!
Araha Tratry ny Fety! Alles Gute zum Geburtstag!
Zorionak! feliz aniversário! selamat hari ulang tahun! chúc mừng sinh nhật