COMUNION N. 15:november 2013
 
 

COMUNION Nº 15
CURIA GENERALE, OSST.
ROMA 4 nevembre 2013

INDEX

Beatificazione dei martiri di Alcazar de San Juan
- Messaggio di Sua Santità, Papa Francesco ai partecipanti
- La beatificazione dei martiri di Alcazar, dono e grazia
- La beatificazione vista dall’India
- Il magnifico Rettore della Gregoriana menziona fr. Placido di Gesù

ANNUNCI UFFICIALI :
- Nuovo Ministro Vicariale del Vicariato di San Michele dei Santi
- Inizio del corso dell’APPS 2014

Brevi Notizie :
- Ordinazione sacerdotale di Fr. Carmel
- Nuovi postulanti al Vicariato di San Michele dei Santi
- L’ADEAT nuovamente in Madagascar
- Esercizi spirituali della Famiglia Trinitaria in America Latina
- Ingresso di due novizi nel Vicariato di San Michele dei Santi
- Professione semplice a Cori
- Ingresso di due postulanti nella Provincia dello Spirito Santo a Granada
- PROLIBERTAS a Siviglia e Cordoba
- Incontro della Famiglia Trinitaria dell’America del Sud
- Conferenza di Fr. Antonio Aurelio Fernandez all’Università “Rey Juan Carlos”
- Ordinazione di 5 diaconi della Provincia di San Giovanni de Matha a San Crisogono
- Incontro della Famiglia Trinitaria spagnola a Madrid (novembre 2013)
- Annuncio della Sessione di pastorale penitenziaria a Siviglia (novembre 2013)

Agenda dei membri della Curia Generalizia e Anniversari

MESSAGGIO DI SUA SANTITÀ, PAPA FRANCESCO,
AI PARTECIPANTI ALLA BEATIFICAZIONE A TERRAGONA

Chi sono i martiri? Sono cristiani conquistati da Cristo, discepoli che hanno ben appreso il significato di 'amare fino alla fine' che portò Gesù alla Croce. Non esiste l'amore a puntate, l'amore in porzioni. L'amore totale: e quando si ama, si ama sino alla fine. Sulla Croce Gesù ha sentito il peso della morte, il peso del peccato, ma si è affidato completamente al Padre ed ha perdonato. Poteva appena parlare, ma donò la vita. Cristo è il primo nell'amore; i martiri lo hanno imitato nell'amore sino alla fine.
Dicono i Santi Padri: 'Imitiamo i martiri! Bisogna sempre morire un poco per uscire da noi stessi, dal nostro egoismo, dal nostro benessere, dalla nostra pigrizia, dalle nostre tristezze e aprirsi a Dio, agli altri, specialmente a quanti hanno più bisogno.
Imploriamo l'intercessione dei martiri per essere cristiani concreti, cristiani con le opere e non a parole: per non essere cristiani mediocri, cristiani dal cristianesimo di superficie ma senza sostanza. Questi non erano cristiani di superficie, erano cristiani sino alla fine, chiediamo il loro aiuto per mantenerci saldi nella fede, anche nelle difficoltà, e siamo così fermento di speranza e artefici di fratellanza e solidarietà.

LA BEATIFICAZIONE DEI MARTIRI DI ALCAZAR, DONO E GRAZIA

La Famiglia Trinitaria ha appena partecipato alla beatificazione dei religiosi martiri di Alcazar de San Juan, tenutasi a Terragona lo scorso 13 ottobre.
Con il Ministro Generale, alcuni membri del Consiglio, fr. Javier Carnereno (Postulatore), i Ministri Provinciali di Spagna e Italia, dei rappresentanti della Provincia del Cuore Immacolato di Maria, del Vicariato di San Michele dei Santi, e una buona rappresentanza della comunità di Alcazar, un centinaio di persone hanno partecipato al pellegrinaggio, tra cui si contano dei membri della Famiglia Trinitaria (religiosi e giovani in formazione, religiose di Valence, Madrid, Valencia e Majorca), dei mebri dell’equipe direttiva del nostro collegio di Alcazar de San Juan, dei fedeli delle nostre parrocchie di Aluche, Alcorcon, Santa Quiteria e della nostra chiesa di Alcazar.
Inoltre, dobbiamo segnalare la presenza del sindaco di Alcazar, dei parenti di Fr. Placido (due nipoti), originario di Laguna de Negrillos e due componenti della Fondazione Prolibertas della nostra casa di Antequera, che continuamente testimoniarono la loro gratitudine.
I quattro postulanti di Granada e Fr. Guillermo (religioso coreano), hanno svolto il servizio di chierichetti nella celebrabrazione presieduta dal Cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione dei Santi. P. Mauel García, ha accompagnato le reliquie dei martiri in processione con la palma del martirio in mano, in nome dell’Ordine Trinitario.
Bisogna ringraziare il lavoro di tutte le persone coinvolte nell’organizzazione del Pellegrinaggio Trinitario e della Beatificazione, in particolare la Comunità Trinitaria di Alcázar e i volontari.
La preparazione della “Passione di San Fruttuoso”, di sabato 12 nella Tarraco Arena, è stata particolarmente significativa e una bella esperienza; una storia molto emozionante. La messa in scena è stata curata dall’Associazione Culturale San Fruttuoso e l’opera ci ha narrato il processo del martirio del vescovo Fruttuoso e dei suoi diaconi Augurio e Eulogio, protomartiri ispanici, rimasti vivi nell’anfiteatro di Terragona il 21 gennaio del 259, sotto la persecuzione degli imperatori Valeriano e Galieno.

Bisogna anche aggiungere, il commuovente messaggio di Papa Francesco, giunto per l’occasione e diffuso poco prima della cerimonia della Beatificazione. Ci dice che “I martiri sono cristiani conquistati da Cristo, discepoli che hanno ben appreso il significato di 'amare fino alla fine' che portò Gesù alla Croce”. Particolarmente commuovente è stato il momento in cui è stata scoperta la gigantografia con i volti dei 522 nuovi beati “che ci guardano dal cielo”.
Vogliamo sottolineare che “la Chiesa non dimentica nessuna vittima” e chiede umilmente perdono dei suoi errori e omissioni. Si parla del XX secolo come il secolo della violenza e delle vittime. È il secolo delle dichiarazioni dei Diritti Umani, ma anche un secolo oscuro per milioni di vittime innocenti. Tra tutte le vittime, la Chiesa ha voluto riconoscere alcuni dei suoi figli morti in quanto cattolici, che non hanno rinnegato il loro amore per Cristo e la fedeltà alla loro fede”.

Questo giorno, 522 martiri sono stati beatificati. Con questi, il totale dei martiri del XXº secolo in Spagna beatificati, ammonta a 1.523 (11 dei quali già canonizzati).
25.000 persone circa hanno assitisto alla celebrazione nel complesso scolastico di Terragona, tra cui 104 vescovi (8 cardinali), 1.400 sacerdoti, 2.800 religiosi e 4.000 parenti dei numerosi martiri.
In Spagna, la cerimonia è stata trasmessa in diretta dalla televisione e l’udienza è stata seguita da 1.800.000 persone e più di 800 volontari hanno collaborato all’organizzazione. Il 14, il Ministro Generale e i consiglieri accompagnati dal Ministro Provinciale, si sono recati ad Alcázar de San Juan per venerare le reliquie dei nostri nuovi beati. Il Ministro Generale ha presieduto la celebrazione pregna d’emozione, ringraziando anche la comunità di Alcázar a nome di tutto l’Ordine e la Famiglia Trinitaria.
Rendiamo grazie a Dio Trinità per il dono dei nostri fratelli martiri di Alcázar de San Juan, Ermenegildo e cinque compagni martiri in questo anno della Fede e Anno giubilare trinitario 2013, che commemora l’VIIIº centenario della morte di San Giovanni de Matha e il IVº di San Giovanni Battista della Concezione. Imitiamo la loro generosità nell’offrire la loro vita fino a versare il sangue per la causa di Gesù.
(fr. Luis Miguel Alaminos Montealegre)

 

La beatificazione vista dall’India

La beatificazione dei nostri fratelli ha avuto ripercussioni fino in Asia. In effetti, in India, un giornale cattolico ha riportato l’evento. Riportiamo qui la foto dell’articolo.


Il Magrifico Rettore della Gregoriana, menziona fr. Placido di Gesù
durante la messa inaugurale dell’Anno Accademico.

Lo scorso 7 ottobre, nella chiesa di San Ignazio a Roma, nel corso dell’inaugurazione solenne dell’Anno Accademico, il Magnifico Rettore, P. François-Xavier Dumortier, S.J., ha menzionato il nuovo beato trinitario, fr. Placido di Gesù, beatificato a Terragona il 13 ottobre, che è stato studente della Gregoriana. Ecco le sue parole: “Camminiamo come una comunità accademica e universitaria che vive la passione per la verità, persuasa che la questione di Dio è una questione del nostro mondo presente e il desiderio che ha l’uomo di oggi di svelare la propria grandezza e valore, cioè la profondità della propria vocazione umana. Abbiamo vissuto questi ultimi mesi la gioia che due ex studenti, un italiano e un croato, Luigi Novarese et Miroslav Bulesic, sono stati proclamati beati, e un terzo, Placido di Gesù, spagnolo, lo sarà la prossima domenica: la Gregoriana può essere fiera dei suoi uomini che sono stati testimoni di Cristo, della sua misericordia e amore e che ci indicano le vie della santità”.

ANNUNCI UFFICIALI

NUOVO MINISTRO VICARIALE NEL VICARIATO SAN MICHELE DEI SANTI

Il Capitolo del Vicariato di San Michele dei Santi, è attualmente in corso a Trischur (India). Ha avuto inizio il 30 ottobre alla presenza del Ministro Generale e del Ministro Provinciale della Provincia del Cuore Immacolato di Maria. Abbiamo appena saputo il nome del nuovo Ministro Vicariale, fr. Simine G. Fernandez (nella foto). Approfittiamo per assicurarlo nella preghiera e rendiamo grazie al Signore per ciò che il suo predecessore, fr. Bitaju ha svolto in questi anni. Il nuovo Consiglio è così composto dai frati: Binoj Puthenpurackal (primo consigliere e vicario), Xavier Kachappilly (secondo consigliere) e Jolly Thekkinen (segretario ed economo).

APPS 2014 «ANNO DI PREPARAZIONE ALLA PROFESSIONE SOLENNE» (APPS)
ANNUNCIO UFFICIALE DELL’INIZIO DEL CORSO 2014

Roma, 1º novembre 2013
Con la presente il nostro segretariato generale per la Formazione, rende noto l’annuncio ufficiale dell’inizio del Corso 2014 dell’APPS. I religiosi partecipanti dovranno essere presenti a San Carlino, Roma, il 7 gennaio 2014 (riferimento non prima di tale data). La messa dello Spirito Santo e l’inaugurazione, avranno luogo mercoledì 8.
Ecco i nomi dei partecipanti alla classe 2014, secondo i dati forniti dai rispettivi ministri maggiori :
Fr. Meby Varghese KALLUNGAL, India Vicariato S. Michele dei Santi
Fr. Alphonse Maria de Grace KANDAMBIYIL, India Vicariato S. Michele dei Santi
Fr. Jaison Joseph KULAMPALLY, India Vicariato S. Michele dei Santi
Fr. Baviel Austan Stael MBILA, Congo Provincia S. Giovanni de Matha
Fr. Bartoly Djim M. MOMBO-IBOANGATH, Congo Provincia S. Giovanni de Matha
Fr. Huy NGUYEN HOANG, Vietnam Provincia S. Giovanni de Matha
Fr. John Uzoma ODEMENAM, Nigeria Provincia S. Giovanni de Matha
Fr. Pasquale PIZZUTI, Italia Provincia S. Giovanni de Matha
Fr. Bang TRUONG CONG, Vietnam Provincia S. Giovanni de Matha
Fr. Tien VU-DINH, Vietnam Provincia S. Giovanni de Matha
Fr. Elysée Daniel RAJEVOHARISON, Madagascar Provincia N.S. del Buon Rimedio
Fr. Jean Joseph RAKOTONANAHARY, Madagascar Provincia N.S. del Buon Rimedio
Fr. Samuel RAKOTOVAO, Madagascar Provincia N.S. del Buon Rimedio
Fr. Anselme RAMBOASEHENO, Madagascar Provincia N.S. del Buon Rimedio
Fr. Alain RANDRIAKOTO, Madagascar Provincia N.S. del Buon Rimedio
Fr. Jean Claude RASOLONJATOVO, Madagascar Provincia N.S. del Buon Rimedio
Fr. Frédéric SOUCHET, Francia Provincia S. Cuore di Gesù

L’APPS 2014 si concluderà a Salamanca (Spagna), il 14 luglio 2014. Chiediamo ai ministri maggiori di ben precisare ai loro studenti dove dovranno recarsi il 14 luglio 2014. La Curia Generalizia, la comunità di San Carlino e l’organizzazione dell’APPS, declinano ogni responsabilità a partire da tale data. Cioè, ogni responsabilità riguardante i religiosi, in particolare ciò che riguarda la sicurezza sanitaria, ricadranno sotto la responsabilità esclusiva del Provinciale. L’APPS avrà un’assicurazione privata che copre solo la durata del corso. Bisogna tenerne conto.

Gli studenti che partecipano all’APPS, dovranno portare con loro:
- l’abito dell’Ordine
- la Bibbia, la Regola e le Costituzioni dell’Ordine nella propria lingua
- il Codice di Diritto Canonico
Si raccomanda di portare anche:
- il Direttorio Generale dell’Ordine
- i documenti del Concilio Vaticano II
- un dizionario di spagnolo

Non sono necessari i libri liturgici, visto che l’APPS possiede i libri della Liturgia delle Ore (in spagnolo). Per qualsiasi informazione, potete contattare P. Pedro Aliaga Asensio, Direttore dell’APPS, preferibilmente per posta elettronica: pedroaliaga@hotmail.com

Fraternamente

P. fr. Pedro ALIAGA ASENSIO o.ss.t.
Direttore dell’APPS

BREVI NOTIZIE

15 giugno, CONGO, Brazzaville: Ordinazione sacerdotale di fr. Carmel Gladys

Lo scorso 15 giugno, la Provincia di San Giovanni de Matha era in festa, fr. Carmel Gladys, qui nella foto ritratto col suo Provinciale fr. Gino Buccarello, alla presenza di una numerosa folla, del vescovo di Brazzaville, è Mons. Anatole MILANDOU, è stato orditato sacerdote. Attualmente esercita il suo ministero in Italia. Lo assicuriamo nella preghiera per un fruttuoso apostolato.


Giugno, INDIA: Nuovi postulanti nel Vicariato di San Michele dei Santi

Sicuramente la notizia è vecchia, ma vuole essere sottolineata. Lo scorso 17 giugno, fr. Bitaju Puthenpurackal, ministro vicariale del Vicariato di San Michele dei Santi, ha ricevuto a nome dell’Ordine 4 giovani Silvester, Rajeev, Albin e Jeeson. Hanno integrato il loro programma di formazione del postulantato che si svolgerà principalmente, nella casa di Kasaragod. Il Ministro Vicariale, chiede la nostra preghiera per questi giovani in formazione, cosa che gli assicureremo di cuore nella fraternità trinitaria.


L’ADEAT encore à Madagascar

Pour la sixième fois, certains membres de l’ADEAT (Association des ex élèves et amis des trinitaires) se sont rendus à Madagascar pour voir l’œuvre de construction financée par l’association. Cette année, le dixième anniversaire de l’inauguration de l’école primaire P. Valeriano Marchionni construite à Andriamena dans le diocèse d’Ambatondrazaka. Une fête merveilleuse faite par les enfants préparée par les sœurs trinitaires de Rome en présence des autorités pour l’inauguration de quatre nouvelles salles dont deux ont été construites par les habitants et les religieuses trinitaires et dédiées à Mère Teresa Cucchiari les deux autres par l’ADEAT. Ces salles étaient nécessaires afin d’ouvrir les classes secondaires. Les membres de l’ADEAT se sont recueillis devant la tombe du fr. Valeriano à Soaviandriana dans le diocèse de Tsiroanomandidy; ils ont visité Ambohiday, où quatre salles sont destinées à l’enseignement professionnel pour les jeunes. A Merimandroso, près d’Antananarivo, ils ont participé à la bénédiction du “Centre de Formation agricole”, une nouvelle grande œuvre de l’Adeat pour les jeunes sous la direction du fr. Michel. Enfin, ils ont visité et reçu les familles des enfants parrainés.

Congresso Trinitario a Casablanca – Ibagué (Colombia) dal 15 al 18 luglio

I membri della Famiglia Trinitaria della Colombia hanno celebrato un congresso a Ibagué dal 15 al 18 luglio. Sono intervenuti i frati Ramon Campos (« La figura di S. Giovanni de Matha » e « La Famiglia Trinitaria »), Sergio Pereira (« La figura di San Giovanni Battista della Concezione»), Jairo Vargas (« Il Fondatore e il Riformatore, oggi ») e le religiose di Valenza e di Valence (« Il carisma di fondazione »). Questo congresso è stato uno degli atti importanti dell’anno giubilare trinitario 2013, del Vicariato Provinciale della Provincia dell’Immacolata Concezione.

3 – 8 ottobre, ARGENTINA, Esercizi Spirituali della Famiglia Trinitaria dell’America del Sud:

I membri della Famiglia Trinitaria del Sud, si sono riuniti nella casa di San Michele dei Gesuiti, nella Provincia di Buenos Aires per gli esercizi spirituali. Il gruppo era formato da 19 partecipanti, 3 laici, 8 religiose trinitarie della Famiglia Trinitaria provenienti Brasile, Cile, Bolivia, Perù, Argentina, Colombia e Spagna. Il predicatore è stato fr. Pedro Aliaga, vicario generale, che ha sviluppato il tema delle Beatitudini e degli scritti dei nostri santi trinitari, Giovanni de Matha e Giovanni Battista della Concezione. Un momento di forte spiritualità e di vita della Famiglia Trinitaria.

8 ottobre: Ingresso di due novizi nel Vicariato di San Michele dei Santi

Due postulanti Jeeson Antony e Abin Sebastian sono entrati nel programma del noviziato canonico durante le Lodi della solennità di Nostra Signora del Buon Rimedio. Il noviziato si svolge sotto la direzione di fr. Antony Pullukattu nella casa di Kasaragod. Li assicuriamo nella preghiera. Nella foto, il maestro dei novizi al centro e ai lati i due nuovi novizi.

8 ottobre : Professione a Cori

Come annunciato nel numero precedente di Comunion, sette religiosi della Provincia di San Giovanni de Matha, hanno emesso la professione (nella foto i novizi sono in prima fila). La celebrazione è stata presieduta dal Ministro Provinciale fr. Luigi Buccarello. Due sono già tornati nei paesi d’origine dove continueranno la loro formazione nela Delegazione di Cristo Redentore (Messico). Gli altri, originari del Vietnam e dell’Indonesia, continueranno il loro cammino nella casa provinciale e di formazione di San Crisogono (Roma) sotto la direzione di fr. Luiz Gustavo da Silveira. Assicuriamo a tutti i fratelli, la nostra preghiera per la loro perseveranza.

8 ottobre : Ingresso di due nuovi postulanti nella Provincia dello Spirito Santo a Granada

Lo stesso giorno, a Granada (Spagna), due giovani sono entrati nel postulantato diretto da alcune settimane da fr. Anton v. Elverfeld. Si tratta di Frazer Bellfield (di Granda-Bretagna, a sinistra della foto, senza dubbio il primo da Enrico VIII) e di Jose Borja Gomez (Spagna, a destra). Si aggiungono agli altri postulanti di origine coreana Juan Bosco Lee e Jiseung Kim.

PROLIBERTAS a Siviglia e Cordoba

La fondazione Prolibertas possiede a Siviglia due residenze : la «Casa Elisabetta Canori», che accoglie delle madri detenute e i loro figli, proprietà offerta alla Fondazione da una benefattrice, e «Casa Emmaus-Speranza della Trinità» per ex detenuti. Sono le sole strutture del genere, della capitale andalusa. L’aumento della domanda d’accoglienza, ha motivato lo spostamento verso una nuova residenza più grande. Nel mese di luglio, è stato siglato un accordo tra le Religiose adoratrici (proprietarie di un immobile in via Teide) e la Fondazione Prolibertas. Il 4 ottobre, fr. Aurelio Gil de la Casa ha benedetto e inaugurato la nuova sede (vedere le foto).

Sempre in luglio, è stato firmato un accordo con il Comune di Cordoba per la cessione di un padiglione del vecchio ospedale militare, come nuovo locale per la mensa sociale «San Juan Bautista de la Concepción» della Fondazione Prolibertas. Attualmente il Comune continua a porre dei passi concreti, tramite il Consiglio d’Urbanistica, per portare a compimento questo accordo. Questo cambiamento si è reso necessario a causa dell’aumento del numero di persone che chiede il servizio alla Fondazione.

11 - 13 ottobre: Incontro della Famiglia Trinitaria a Buenos Aires

Dall’11 al 13 ottobre, si è tenuto a Buenos Aires, l’incontro della Famiglia Trinitaria dell’America del Sud, con la partecipazione dei laici, religiose e religiosi di Bolivia, Brasile, Perù ed Argentina. Ringraziamo il Dio della Vita, Dio Trinità per quanto vissuto, celebrato e condiviso insieme, in Famiglia dalla spiritualità trinitaria e redentrice, che ci ha lasciato il nostro Fondatore, San Giovanni de Matha.


21 ototbre: Conferenza di Fr. Antonio Aurelio Fernandez all’Università “Rey Juan Carlos”

Fr Antonio Aurelio Fernández è spesso richiesto nel mondo dei mezzi di comunicazione e universitari, per trattare dei temi riguardanti il mondo della solidarietà e del futuro dei paesi in via di sviluppo dove è raro comprendere la gioia della Chiesa. Ha partecipato, tra gli altri, ad una tavola rotonda sulla situazione del Sudan del Sud, all’Università Carlo III lo scorso febbraio, più recentemente, il 21 ottobre, ha tenuto una conferenza all’Università «Rey Juan Carlos».
Nel quadro del seminario “Quando la medicina non cura”, organizzato dalla Facoltà di Scienze della Salute, nostro fratello ha presentato il tema “i bambini soldato in Africa: conseguenze psicologiche e sociali”, seguito da un copioso numero di studenti.

26 ottobre: Ordinazione sacerdotale a San Crisogono Roma

In questo giorno, nel corso di una solenne celebrazione nella Basilica di San Crisogono, Mons. Matteo Maria Zuppi, vescovo titolare di Villanova e ausiliario di Roma, ha ordinato diaconi i frati: Léon MBA MBA (Gabon), Franck Aymard Ulrich NTTSIELA (Congo), Luiz Carlos DA SOUZA (Brasile), Mai Quoc PHONG (Vietnam) e Lai Xuan LANG (Vietnam).

8 – 10 novembre : Incontro della Famiglia Trinitaria a Madrid

La Famiglia Trinitaria di Spagna, si incontrerà a Madrid dall’8 al 10 novembre. Dopo l’accoglienza, sabato sarà destinato a degli stand sulla vocazione trinitaria e la visita ai luoghi trinitari simbolo della capitale spagnola (santuario di Gesù di Medinaceli, il monastero delle contemplative a Lope de Vega e l’Ave Maria). Il Lunedì seguente, sarà animato da fr. Pedro Aliaga, vicario generale, autore della pubblicazione sul nostro Fondatore e Riformatore in questo anno giubilare.

15 - 17 novembre: VII Giornate Trinitarie della pastorale penitenziaria a Siviglia.

Il tema di questa 7ª adizione delle Giornate Trinitarie di pastorale penitenziaria a Siviglia è: Umanizzare per liberare, Diritti Umani nelle carceri. Organizzata dalla Famiglia Trinitaria, presieduta dalla Superiora Generale delle Suore Trinitarie di Majorca e dai Ministri Provinciali di Spagna. Conferenze, tavole rotonde e lavoro in studio, cercheranno di sensibilizzare e formare i cristiani nei confronti dei Diritti Umani dei detenuti e l’impegno per la liberazione integrale delle persone. È quindi importante l’impegno dei membri della Famiglia Trinitaria, per portare avanti il processo di umanizzazione ed evangelizzazione dei carcerati all’interno e all’esterno delle strutture carcerarie. Speriamo di arrivare a programmare alcune linee d’azione nella presa di coscienza e per la formazione dei laici cristiani, verso la pastorale penitenziaria. Ogni persona che volesse partecipare, può contattare fr. Pedro Alejo (pedrofalejo@gmail.com) o fr. Aurelio Gil de la Casa (agcasa@gmail.com).

AGENDA DEI MEMBRI DEL CONSIGLIO GENERALE

N.B. Questa Agenda non è esaustiva e completa. È in costante evoluzione ed è solo indicativa. Non si indicano le attività correnti riguardanti la vita ordinaria della Curia.

Programma di fr. Jose Narlaly, Ministro Generale:
30 octobre – 4 novembre : Capitolo Vicariale del Vicariato San Michele dei Santi
21 – 23 novembre: Sessione ordinaria del Consiglio Generale a Napoli
27 – 29 novembre : Assemblea dei Superiori Generali (Roma)
17 dicembre : Celebrazione dell’VIIIº centenario della morte di San Giovanni de Matha a Salamanca (Spagna)
20 dicembre: Sessione ordinaria del Consiglio Generale

Programma dd fr. Pedro Aliaga Asensio, Vicario Generale:
8 novembre: Partecipa agli atti dell’Anno giubilare trinitario a Valdepeñas, con la conferenza «San Giovanni Battista della Concezione nel ricordo degli abitanti di Valdepeñas a metà del XVIIº secolo. Note sul processo di beatificazione».
9 novembre: Concelebrazione ad à Alcazar de San Juan alla messa di azione di grazie per la beatificazione dei martiri trinitari, presieduta da Mons. Angel Algora, vescovo di Ciudad Real e Priore dell’Ordine militare.
10 novembre: incontro nazionale della Famiglia Trinitaria a Madrid con una conferenza sull’Anno giubilare trinitario.
21 – 23 novembre: Sessione ordinaria del Consiglio Generale a Napoli
17 dicembre : Presiede la celebrazione dell’VIIIº centenario della morte di San Giovanni de Matha a San Tommaso in Formis.
20 dicembre: Sessione ordinaria del Consiglio Generale

Programma di fr. Albert Anuszewski, Consigliere Generale:
30 ottobre – 4 novembre : Capitolo del Vicariato San Michele dei Santi
21 – 23 novembre: Sessione ordinaria del Consiglio Generale a Napoli
20 dicembre: Sessione ordinaria del Consiglio Generale

Programma di fr. Isidoro Murciego Murciego, Consigliere Generale:
21 – 23 novembre: Sessione ordinaria del Consiglio Generale a Napoli
20 dicembre: Sessione ordinaria del Consiglio Generale

Programma di fr. Jean Claude Hérménegilde Rabetsiferana, Consigliere Generale:
15 - 17 novembre : Giornate di pastorale penitenziaria a Siviglia
21 – 23 novembre: Sessione ordinaria del Consiglio Generale a Napoli
20 dicembre: Sessione ordinaria del Consiglio Generale

Cumpleaños, Anniversaires, Compleanni, Birthday

NOVEMBRE – NOVIEMBRE – NOVEMBRE – NOVEMBER – AZAROA
LISTOPAD – NOVEMBER – NOVEMBRO

1 Fr. José Miguel Zudaire (Prov. Espíritu Santo)
Fr. Bernard-Marie Geffroy (Prov. Sacré Cœur de Jésus)
Fr. Roy Kurian Kalachali (Vic. of S. Michael of Saints)
Sr. Sandra Godinez (Noia)
Sr. Lidia Thattakath (Villena)

2 Fr. Saverio Murano (Prov. San Giovanni de Matha)

3 Fr. Josef Brand (Curia General)

4 SAINT FÉLIX DE VALOIS
Fr. Gilbert Etienne Ramanantosa (Prov. N.D. du Bon Remède)
Sr. Teresa Blanco (Madrid)
Sr. Julia Victoria (Guatemala)
Sr. Gloria Maria (Guatemala)

5 Fr. Domingo Conesa Fuentes (Prov. Espíritu Santo)
Fr. Antonio Aurelio Fernández (Prov. Espíritu Santo)

6 BIENHEUREUX MARIANO DE SAN JOSÉ ET COMPAGNONS MARTYRS
Sr. Maria Luisa Fernandez (Laredo)

7 Fr. Hervé Michel Hiandry Herimandimby (Prov. N.D. du Bon Remède)

8 Fr. Eduardo Izaguirre Ruiz (Prov. Inmaculada Concepción)
Fr. Luiz Gustavo Da Silveira (Prov. San Giovanni de Matha)
Sr. Mercedes Rosas (S. Ana)

10 Fr. Juan Antonio Pérez (Prov. of the Immaculate Heart of Mary)
Fr. Victor Hugo Pedraza Espitia (Prov. San Giovanni de Matha)
Fr. Alain Pierre Heritanjamirindra Rakotoniaina (Prov. N.D. du Bon Remède)

11 Fr. Dairo Hernando Arboleda (Vic. prov. Inmaculada Concepción)
Fr. Hermann Solofotahiana Fanantenana Ramaroson Ranjavatosoa (Prov. N.D. du Bon Remède)

12 Fr. Maximilien Daudet Tsirahonandresy (Prov. N.D. du Bon Remède)
Sr. Matilde (Lima)

13 TOUS LES SAINTS DE L’ORDRE
Fr. Matteo Santamaria (Prov. San Giovanni de Matha)
Fr. Gregorio Elizalde (México)
Fr. Félix Bohórquez (Vic. prov. Espíritu Santo)
Fr. René Randriamanampisoa (Madasgascar)

14 TOUS LES DÉFUNTS DE L’ORDRE
Fr. Isidoro Murciego Murciego (Prov. Espíritu Santo)
Fr. William Sullivan (Prov. of the Immaculate Heart of Mary)
Sr. Irma (Chile)
Sr. Mercedes Menéndez (Villena)

15 Sr. Esperanza González (Laredo)

16 Fr. Marcellin Herisoa Ratotozanany (Prov. N.D. du Bon Remède)

17 Sr. Maria Matilde (Guatemala)

18 Fr. Diljo Jose Chandy (Vic. of S. Michael of Saints)
Fr. Rolland Mamitiana Ratolojanahary (Prov. N.D. du Bon Remède)

19 Fr. Mario Castiglione (Prov. San Giovanni de Matha)

20 Fr. Joachim Randrianasolo (Prov. N.D. du Bon Remède)
Fr. Jean-Marc Carbonell (Prov. Sacré Coeur de Jésus)

21 Fr. Ángel Luis Martín Goméz (Prov. Espíritu Santo)
Fr. Anthony Mathai Pullukatu (Vic. of S. Michael of Saints)
Fr. Richard A. Giner (Prov. of the Immaculate Heart of Mary)
Sr. Carmen Tian (Guatemala)

22 Fr. Julián Cadenas Casado (Prov. N.D. du Bon Remède)
Fr. Johny Varghese (Vic. of S. Michael of Saints)
Sr. Angela Maria Salcines (Andujar)

23 Fr. Luis Redondo Díez (Prov. Espíritu Santo)
Fr. Kwon, Hong-Suk (Augustin) (Prov. Espíritu Santo)
Sr. Oyola Diaz (Villoruela)
Sr. Cecilia (Chile)

24 Les sœurs trinitaires de Madrid commémorent la naissance de la Mère fondatrice, la Servante de Dieu Marianna Alsopp Manrique, à Tepic (Mexique).
Sr. Flor de Maria (Lima)
Sr. Maria Carmelina (Guatemala)

25 Fr. Lucien Lajoie (Prov. Sacré Coeur de Jésus)
Fr. Leopoldo Feola (Prov. N.D. du Bon Remède)
Fr. Honoré Randriamalaza (Prov. N.D. du Bon Remède)
Sr. Isabel Pippiriadam (S. Clemente)

26 Fr. Paulino Alonso (Prov. Inmaculada Concepción)

27 Fr. Alexander Córdoba (Vic. prov. Inmaculada Concepción)
Fr. Jean Berchmans Rasolofomanana (Prov. N.D. du Bon Remède)

28 Fr. José Luis Fernández (Prov. Inmaculada Concepción)
Fr. Henri Joseph Ralaiharo (Prov. N.D. du Bon Remède)
Sr. Rosa Maria Padamadan (Fuensaldaña)

29 Fr. Isidro Hernández Delgado (Prov. Espíritu Santo)
Sr. Isabel Parayil (Fuensaldaña)

30 Fr. André Rakotondrasoa (Prov. N.D. du Bon Remède)
Fr. Bitaju Puthenpurackel (Vic. of S. Michael of Saints)
Fr. Alban Martial Ebe Zogo (Prov. San Giovanni de Matha)
Sr.Carmen Bañon (Fuensaldaña)

¡Feliz Cumpleanos! Happy Birthday! Joyeux anniversaire! Sto Lat! Tanti Auguri!
Araha Tratry ny Fety! Alles Gute zum Geburtstag!
Zorionak! feliz aniversário! selamat hari ulang tahun! chúc mừng sinh nhật